Continuità assistenziale e Guardia Medica Turistica, cambiano le tariffe per non residenti

PISA – Cambiano dal 1 Giugno le tariffe delle prestazioni assicurate ai non residenti dai servizi di continuità assistenziale (ex Guardia medica) e guardia medica turistica.

In particolare la DGRT N. 488 del 07.05.2018 dispone che in tutta la Regione Toscana le prestazioni erogate dalla continuità assistenziale ad utenti non residenti/domiciliati siano soggette a pagamento prevedendo la corresponsione di 20 euro per le visite ambulatoriali e 30 euro per la visita domiciliare.

Il servizio di guardia medica turistica prevede per utenti non residenti, sia italiani sia stranieri in soggiorno temporaneo presso località turistiche, il pagamento di 10 euro per visita breve finalizzata alla continuità terapeutica, 15 euro per visita ambulatoriale e 25 euro per prestazioni domiciliari. 

By