Contraffazione, tentano di vendere due orologi falsi a due vigili in borghese

PISA – Controlli dei Vigili Urbani stamani in zona Duomo, per contrastare il fenomeno dei borseggi e della vendita di prodotti con marchio contraffatto.

Due agenti in borghese, mescolatisi ad un gruppo di turisti americani, sono stati avvicinati da alcuni venditori abusivi che, ignari della loro identità, hanno offerto loro orologi e portafogli di marche prestigiose ma ovviamente falsi.

Gli agenti, via radio, hanno fatto convergere sul posto due pattuglie che abitualmente stazionano sulla piazza. Alla vista degli agenti, questa volta in divisa ed a bordo di auto di servizio, i venditori si sono dati a precipitosa fuga, che non ha impedito ai vigili di sequestrare numerosi prodotti con marchio contraffatto.

Gli agenti si sono poi diretti verso Piazza Arcivescovado dove, con lo stesso metodo ormai collaudato, sono riusciti a cogliere sul fatto un cittadino coreano che aveva appena acquistato un orologio marca Ferrari ma falso. I vigili hanno sequestrato l’oggetto e multato l’incauto acquirente per 200 euro.

Fonte: Polizia Municipale

20140412-131938.jpg

By