Contributi agli studenti universitari per la realizzazione di foto sui servizi del Dsu Toscana

PISA – L’Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario mette a disposizione dei contributi finanziari per le migliori foto scattate dagli studenti universitari degli atenei della Toscana sui servizi aziendali del DSU: residenze, mense e sportelli.

Ciascuno dei tre contributi monetari in palio sono destinati agli autori delle istantanee più belle e rappresentative degli interventi DSU effettuati nella sede di Firenze, di Pisa e di Siena. Gli studenti dovranno cogliere gli aspetti artistici degli spazi e dell’architettura delle strutture scelte e anche i momenti aggregativi e della vita sociale che vi si svolgono all’interno. Gli elaborati dei vincitori saranno utilizzati prevalentemente nelle gallery fotografiche del nuovo sito internet istituzionale che sarà presto on line.

Possono partecipare all’iniziativa gruppi studenteschi di fatto composti da almeno 10 studenti universitari e associazioni studentesche legalmente riconosciute composte da almeno 5 studenti universitari; tutti i componenti devono essere regolarmente iscritti agli atenei e istituzioni universitarie legalmente riconosciute della Toscana.

Ogni gruppo e associazione studentsca può partecipare soltanto per la propria sede di appartenenza, presentando almeno 6 foto per ogni mensa, 6 per ogni residenza e 5 tra sedi amministrative e sportelli studenti.

I tre contributi finanziari ammontano ad euro 600 per il gruppo o associazione prima classificata, euro 400 per secondo classificato ed euro 200 per il terzo classificato

Le foto devono essere inviate entro e non oltre il 15 giugno 2021 utilizzando l’apposita scheda di partecipazione da inoltrare all’indirizzo protocollo@dsu.toscana.it.

Per maggiori informazioni sul bando e le modalità di partecipazione consultare il sito www.dsu.toscana.it

By