Contributo affitto 2018: bando prorogato

PISA – Una mano alle famiglie in difficoltà con il pagamento dell’affitto. Anche quest’anno è stato pubblicato il bando per chiedere i contributi affittoLa scadenza per partecipare è stata prorogata fino al 22 giugno compreso. In questi giorni è in pagamento il contributo affitto 2017, le famiglie beneficiarie sono 872. 

Gli interessati potranno trovare copia del bando e del modello di domanda presso – Ufficio relazioni con il pubblico in Lungarno Galilei 42. Sedi decentrate dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30; il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17: ufficio decentrato 1 via Cagliaritana, 30/a a Marina di Pisa, ufficio decentrato 2 in via Donizetti (Cep)   , ufficio decentrato 3 in via P. Ximenes, 9 (Putignano), ufficio decentrato 4 in via F.lli Antoni, ufficio decentrato 5 in Largo Petrarca 15, ufficio decentrato 6 in via Contessa Matilde 80. Sedi di Pisa dei seguenti sindacati degli inquilini: Sicet, Sunia, Uniat e Unione Inquilini. Sede dell’ufficio casa del Comune di Pisa di Via E. Fermi 4,  nel seguente orario: il mercoledì e venerdì dalle ore 11 alle ore 12.30 e il martedì dalle ore 15.30 alle ore 17

Le domande, compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune di Pisa, dovranno essere presentate entro il termine perentorio del 22/06/2018 secondo una delle seguenti modalità – Presso l’ufficio relazioni con il pubblico in Lungarno Galilei 42, e presso le sedi decentrate prima indicate, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30; il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17. Presso la sede dell’ufficio casa del comune di Pisa, nel seguente orario: il mercoledì e venerdì dalle ore 11 alle ore 12.30 e il martedì dalle ore 15.30 alle ore 17. Mediante invio per posta raccomandata all’indirizzo dell’ufficio casa del  Comune di Pisa. In questo caso la sottoscrizione non è soggetta ad autentica, ma la domanda deve essere presentata unitamente a copia fotostatica fronte/retro di un documento di identità in corso di validità di colui che richiede il contributo. Mediante posta certificata: comune.pisa@postacert.toscana.it

Da quest’anno è altresì possibile compilare e presentare la domanda on line tramite collegamento al portale delle istanze della rete civica comunale all’indirizzo: servizi.comune.pisa.it. Le domande che perverranno oltre tale termine non saranno considerate valide ai fini della partecipazione al bando. Per le domande spedite per posta a mezzo raccomandata A/R farà fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante.

By