Coppa Italia Dilettanti, inizio positivo per le nostre squadre

PISA – Vincono i rispettivi derby di Coppa Italia Dilettanti, nelle prime gare ufficiali della stagione P. Piagge, Ghezzano e Us Tirrenia.

Domenica pomeriggio infatti è partita l’avventura per le nostre squadre nella Coppa Italia di Prima e Seconda Categoria. Facciamo il punto sulla giornata.

Coppa Prima Categoria. Al “San Cataldo” di Via De Ruggero il Porta Piagge non poteva iniziare al meglio la propria stagione agonistica. La formazione di mister Rocca ha sconfitto la nuova Aquila Scintilla di Balestri con un secco 3-0. Gara equilibrata sino alla fine del primo tempo quando al 39′ Di Grazia ha aperto le marcature per i locali. Nella ripresa il Porta Piagge controllava e andava in gol ancora per due volte tra il 25′ e il 27′ con Salvadori e Cerrai. Nel prossimo match il Porta a Piagge  riposerà. In campo il 12 settembre prossimo Scintilla e Cascine Sportiva, con la squadra di Balestri chiamata al pronto riscatto.

Coppa Seconda Categoria. Deludono il Calci di mister Delli e il Migliarino entrambe ripescate per aver disputato l’anno scorso le finali play-off di Terza. La squadra calcesana dopo essere passata in vantaggio sul proprio terreno si fa rimontare dal Ghezzano nel quarto d’ora finale. Partita molto accesa con tre espulsi per il Calci: Forconi, Rabitti e Marziale e due per il Ghezzano, Elmi e Mammini, con l’arbitro, il Sig. Lombardi di Pontedera che ha perso spesso il controllo del match. La prossima settimana entrerà in gioco in questo trinagolare il Vecchiano che se la vedrà proprio a Orzignano contro il Calci. Sorride l’Us Tirrenia che espugna il campo del Migliarino per 3-1. Gara subito in discesa per i ragazzi di Carboni che si trovano dopo 25′ in vantaggio con le reti di Martelli e Comassi. Reazione del Migliarino che sigla il 2-1 al quarto d’ora della ripresa con Savino, ma nel finale i litoranei calano il tris con la rete di Pampaloni. Ha effettuato il turno di riposo come da calendario il Filettole standoa alla finestra e studiando lo Stiava suo prossimo avversario sul campo di Migliarino (il 12 settembre ore 20.30) che non è andato oltre il pareggio (1-1) nella gara interna contro il Lucca Calcio.

By