Coppa Italia Lega Pro: oggi (ore 18.30) Pisa-Rimini vale il secondo turno. Le probabili formazioni

PISA – Non c’è tempo per rifiatare. Si comincia a fare sul serio anche in Coppa Italia Lega Pro. Questa sera (Arena, ore 18.30) il Pisa affronta il Rimini nel primo turno ad eliminazione diretta.

Chi vince passa al secondo turno che si disputa ad eliminazione diretta. La vincente del match dell’Arena di stasera se la vedrà con quella di Forlì e Carpi. In caso di parità al 90′ si giocheranno i supplementari e se la parità persisterà si tireranno i calci di rigore.

Le probabili formazioni.

PISA: Pugliesi; Rozzio, Colombini, Sbraga; Rizzo, Berberis, Mingazzini, Bianchi, Carroccio; Scappini, Tulli. All. Pane

RIMINI: Semprini, A. Brighi, Gasperoni, Vignati, Rosini, Maita, Spighi, M. Brighi, Morga, Baldazzi, Onescu. All. D’Angelo

Assenti Benedetti e Gatto. I ragazzi di mister Alessandro Pane hanno preparato il match contro i romagnoli a Camp Darby in una seduta pomeridiana. Sicuri assenti del match oltre agli infortunati Suagher e Sabato (quest’ultimo sta lavorando in gruppo con la squadra e migliorando di giorno in giorno) non saranno presenti al match di Coppa Amedeo Benedetti squalificato e Leonardo David Gatto impegnato con lo stage della nazionale di mister Valerio Bertotto.

Attacco Tulli-Scappini. Tra i pali nella gara contro i romagnoli mister Pane darà spazio a Maurizio Pugliesi con una difesa che rimarrà invariata visto che il tecnico nerazzurro ha glu uomini contati. Nella linea a tre spazio dunque a Rozzio, Colombini e Sbraga. In vista della gara con la Carrarese in campionato Pane potrebbe far tirare il fiato a Buscè. Rizzo a destra e Carroccio a sinistra potrebbero essere gli esterni. A centrocampo potrebbe debuttare in maglia nerazzurra il giovane Bianchi con Mingazzini e uono tra Fondi e Barberis con il secondo favorito sul primo. Davanti se Perez verrà fatto riposare in vista della Carrarese, ci sarà l’esordio in maglia nerazzurra di Stefano Scappini che potrebbe formare un inedita coppia d’attacco con Giacomo Tulli.

Gli avversari. Il Rimini scenderà all’Arena come chi non ha niente da perdere. Quattro punti in cinque gare non sono un buon viatico per sperare in un colpo all’Arena, ma il calcio è strano e meglio non fidarsi. Il team di D’Angelo proporrà dal primo minuto Semprini. Da tenere d’occhio Spighi e Morga. Non ci sarà per infortunio (due mesi di stop) il pisano Riccardo Taddei.

L’arbitro. A dirigere il match tra Pisa e Rimini sarà la Sig.ra Silvia Spinelli di Terni coadiuvata da Margini di Reggio Emilia e Rossini di Padova. Il fischietto umbro in rosa ha già arbitrato il Pisa nella gara pareggiata per 0-0 con la Tritium il 5 febbraio scorso. Ricordiamo che per la gara di stasera saranno aperti siolo i settori di Tribuna Inferiore e superiore. Prezzi 5 e 10 euro per i “non abbonati”. Chi invece ha sottoscritto l’abbonamento stagionale vedrà la gara di Coppa ed un altra a scelta “gratis”.

Carrarese, nuovo allenatore. Nello Di Costanzo è il nuovo allenatore della Carrarese prossimo avversario del Pisa in campionato. I nerazzurri quindi si ritroveranno di fronte il tecnico incrociato nella stagione 2006-07 e battuto ai play-off quando sedeva sulla panchina del Venezia.

By