Coppa Italia TIM. Pisa, contro il Frosinone serve un impresa per regalarsi l’Udinese

PISA – In un’Arena infuocata il Pisa affronta questa sera (ore 20.30) il Frosinone nel secondo turno della Coppa Italia TIM. Serve un impresa al Pisa che per regalarsi la trasferta ad Udine tra sette giorni dovrà superare la formazione ciociara. Sfida ad eliminazione diretta. In caso di parità tempi supplementari ed eventuali calci di rigore.

di Antonio Tognoli

QUI PISA. Il calore dell’Arena non sarà dato solo dalla tifoseria ma anche da quella della temperatura. Tra i pali Gautieri conferma Petkovic. Rispetto alla gara contro il Varese tornerà in difesa Andrea Lisuzzo dopo aver scontato il turno di squalifica a far coppia al centro del pacchetto arretrato con Ingrosso. Birindelli e Longhi saranno gli esterni difensivi. Non cambierà il centrocampo con Izzillo, Gucher e Di Quinzio. In attacco Gautieri lancerà ancora Eusepi e Negro. Peralta è favorito su Masucci, che dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina.

QUI FROSINONE. Mister Longo non rinuncerà al tridente. Il tecnico ex Pro Vercelli però dovrà fare a meno meno di Maiello e Bardi. Tra i pali dunque andra Zappino. Manuel Ciofani, Terranova e Krajnc formeranno il trio difensivo. Chiavi del centrocampo affidato a Beghetto e Gori con Paganini e Sammarco ugly esterni. In attacco Daniel Ciofani sarà supportato da Ciano e Dionisi.

PISA – FROSINONE, LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (4-3-3): Petkovic; Birindelli, Lisuzzo, Ingrosso, Longhi; Izzillo, Gucher, Di Quinzio; Peralta, Eusepi, Negro. A disp. Cardelli, Campani, Angiulli, Cuppone, Carillo, Cernigoi, Maltese, Zammarini, Nacci, Lidin, Favale, Masucci. All. Carmine Gautieri

FROSINONE (3-4-3): Zappino; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Paganini, Beghetto, Gori, Sammarco; Ciano, D. Ciofani, Dionisi. A disp. Bardi, Vigorito, Ariaudo, Russo, Crivello, Frara, Cococcia, Tarasco, Matarese, Soddimo, Volpe. All. Moreno Longo

ARBITRO: Minelli della sezione della sezione di Varese

Loading Facebook Comments ...
By