“Corridori. Piccole storie di ciclismo e di ciclisti” il libro di Ilario Luperini

Pisa  – Lunedì 19 febbraio 2018 alle ore 17,30 in Sala delle Baleari, Palazzo Gambacorti, si terrà la presentazione del libro “Corridori. Piccole storie di ciclismo e di ciclisti” di Ilario Luperini. Interverranno Marco Filippeschi, Sindaco del Comune di Pisa; Giuliano Pizzanelli, Delegato Provinciale CONI; Giacomo Bacci, Presidente Regionale Federazione Ciclismo. Sarà presente l’autore.

Il libro ruota intorno a tre nuclei narrativi: le emozioni di tempi e luoghi lontani in cui le corse in bicicletta rappresentavano l’anima segreta delle giornate e il nutrimento di una realtà fatta di suggestioni, sogni, sconfitte, vittorie; le riflessioni e i dubbi sul futuro di questo sport attraversato dal doping, l’oltranza tecnicistica, la vertiginosa logica mercantile; il permanere di una calda e antica passione che conduce un manipolo di appassionati a vivere in diretta – consecutivamente negli ultimi trent’anni – i passaggi del Giro d’Italia sulle montagne del Nord. Racconta di uno sport che è fenomeno popolare e avventura poetica, parla della forza di una competizione che non è soltanto gara, ma anche un modo diverso di vivere la vita e i mutamenti della società. È arricchito da un fluire di episodi legati a quei corridori che hanno lasciato profonde impronte emozionali durante le loro imprese. In appendice, le classifiche degli ultimi trent’anni del Giro d’Italia.

Ilario Luperini, laureato in lettere e storico dell’arte, per dodici anni ha insegnato nelle scuole superiori e per ventisette ha diretto scuole artistiche in Toscana. Fin da molto piccolo ha seguito con passione le vicende del ciclismo, sia amatoriale che professionistico, scrivendone in numerosi articoli e pubblicazioni. Da trent’anni segue il Giro d’Italia in molte tappe, specialmente in quelle di montagna; negli ultimi dieci lo fa come corrispondente della rivista «Il Grandevetro».

 

By