Corso Avanzato Health Technology a Cisanello

PISA – Il 23 e 24 Novembre il Dipartimento Cardio toracico vascolare dell’Ospedale di Cisanello di Pisa, ospita il Corso Avanzato Health Technology Assessment Interdipartimentale di Ricerca su Health Technology Assessment (CIRHTA) e Balbarini Professore Ordinario di Malattie dell’apparato cardio vascolare e Direttore unità operativa di cardio angiologia.

Il corso affronta un tema critico nello scenario di razionalizzazione delle spese nel quale si trova oggi la sanità italiana: il rapporto costi tecnologie e all’introduzione di nuovi percorsi sanitari. Attraverso gli argomenti trattati dagli illustri relatori (citati nel programma in allegato) il seminario analizza le ripercussioni cliniche, legali, farmacologiche, tecniche ed economiche connesse all’impiego dell’HTA (sistema integrato per la valutazione delle tecnologie e percorsi medici) nel sistema di erogazione delle prestazioni cliniche.

«Lo sviluppo tecnologico, nel suo complesso e nel campo medico in particolare, è strettamente collegato all’ottimizzazione delle risorse e alla razionalizzazione delle spese Alberto Balbarini – da una parte è condizionato e limitato dalla scarsità di risorse, ma d attraverso lo sviluppo di metodologie razionali, nuovi percorsi sanitari e nuove tecnologie migliora l’efficacia delle prestazioni sanitarie riducendo allo stesso tempo i “costi,” per il servizio sanitario e la collettività, ottimizzando così risorse e risparmio

Un esempio dei benefici in termini economici e sanitari all’impiego dell’ innovativa tecnica TAVI (Transcatheter Aortic Valve Implantation o impianto di valvola aortica transcatetere) attraverso la quale è oggi cardiaca senza “aprire” il torace del paziente e prevedendo una “degenza ospedaliera” di pochi giorni.

Tra le materie affrontate durante il corso sono anche le questioni legali e in particolare la responsabilità civile e penale in un contesto, quello degli interventi medici “robotizzati”, nel quale mancano oggi parametri di riferimento e una storia
legale. Non mancheranno poi interventi che percorsi clinici, le tecniche di imaging, farmaci.

By