Costantino Nicoletti nuovo presidente dell’Ascoli. E’ fiorentino ed e’ il procuratore di Gilardino

PISA – “Una nuova organizzazione societaria, moderna e al passo coi tempi e una struttura tecnica efficiente”. Questo promette il nuovo presidente dell’Ascoli Costantino Nicoletti, al quale Roberto Benigni ha affidato le redini della società dopo le dimissioni dell’intero Cda presieduto dal genero Guido Manocchio. Nicoletti, 42 anni, fiorentino, è agente Fifa e procuratore di calciatori tra cui Gilardino.

“Impegno non facile, ma il mio progetto prevede l’intervento di amici sponsor per garantire la gestione ordinaria per poi affrontare il risanamento economico della società, che versa in una situazione economica molto difficile”, aggiunge Nicoletti, che domenica sarà a Viareggio per seguire la squadra nell’impegno nel campionato di Lega Pro Prima Divisione.

Nicoletti verrà presentato lunedì prossimo; l’insediamento ufficiale del nuovo Cda è previsto per il 18 novembre.

Fonte: Ansa

SOTTO IL LOGO E IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASCOLI COSTANTINO NICOLETTI

20131108-202756.jpg

20131108-203019.jpg

By