Covid-19, sono 16 i nuovi casi a Pisa, 21 a Cascina

PISA – Nell’Azienda USL Toscana Nord Ovest i casi positivi di giovedì 29 aprile, sono 277.

APUANE:  27 nuovi casi positivi

Carrara 10, Massa 16, Montignoso 1;

Tamponi eseguiti:  357 tamponi molecolari e 115 test rapidi;

Numero di guarigioni: 31;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 35.580 prime dosi e 12.617 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88%.

LUNIGIANA:  9 nuovi casi positivi

Aulla 1, Fivizzano 5, Licciana Nardi 2, Pontremoli 1;

Tamponi eseguiti:  107 tamponi molecolari e 14 test rapidi;

Numero di guarigioni: 13;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 11.444 prime dosi e 5.082 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 86,8%.

PIANA DI LUCCA:  45 nuovi casi positivi

Altopascio 14, Capannori 6, Lucca 19, Montecarlo 1, Porcari 4, Villa Basilica 1;

Tamponi eseguiti:  420 tamponi molecolari e 244 test rapidi;

Numero di guarigioni: 57;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 32.591 prime dosi e 13.535 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,1%.

VALLE DEL SERCHIO: 8 nuovi casi positivi

Bagni di Lucca 2, Barga 2, Coreglia Antelminelli 1, Minucciano 1,  Piazza al Serchio 1, Sillano Giuncugnano 1;

Tamponi eseguiti:  116 tamponi molecolari e 26 test rapidi;

Numero di guarigioni: 19;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 10.199 prime dosi e 4.706 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,3%.

PISA: 66 nuovi casi positivi

Calci 4, Cascina 21, Fauglia 1, Pisa 16, San Giuliano Terme 13, Vecchiano 10, Vicopisano 1;

Tamponi eseguiti: 656 tamponi molecolari e 234 test rapidi;

Numero di guarigioni: 31;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 31.970 prime dosi e 10.400 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 90,1%.

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 25 nuovi casi positivi

Bientina 2, Casciana Terme Lari 3, Pomarance 5, Ponsacco 6, Pontedera 4, Santa Maria a Monte 2, Terricciola 2, Volterra 1;

Tamponi eseguiti:  264 tamponi molecolari e 174 test rapidi;

Numero di guarigioni: 43;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 26.331 prime dosi e 10.956 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 92%.

LIVORNO: 15 nuovi casi positivi

Collesalvetti 1, Livorno 14;

Tamponi eseguiti:  465 tamponi molecolari e 96 test rapidi;

Numero di guarigioni: 30;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 41.559 prime dosi e 16.066 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 86,3%.

VALLI ETRUSCHE: 48 nuovi casi positivi

Bibbona 1, Campiglia Marittima 1, Castagneto Carducci 3, Cecina 14, Guardistallo 1, Montescudaio 1, Montevardi Marittimo 1, Piombino 3, Riparbella 2, Rosignano Marittimo 16, Santa Luce 2, San Vincenzo 3;

Tamponi eseguiti:  233 tamponi molecolari e 62 test rapidi;

Numero di guarigioni: 40;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 25.888 prime dosi e 11.125 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 90,4%.

ELBA: 1 nuovo caso positivo

Portoferraio 1;

Tamponi eseguiti:  52 tamponi molecolari e 1 test rapido;

Numero di guarigioni: 6;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 7.279 prime dosi e 3.171 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 86,7%.

VERSILIA: 33 nuovi casi positivi

Camaiore 9, Massarosa 6, Pietrasanta 2, Seravezza 4, Viareggio 12;

Tamponi eseguiti:  338 tamponi molecolari e 164 test rapidi;

Numero di guarigioni: 61;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 34.228 prime dosi e 13.342 seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 89,4%.

I guariti su tutto il territorio aziendale sono  66.294  (+373 rispetto a ieri).

Si è registrato 1 decesso di persona residenti nel territorio aziendale: donna di 88 anni dell’ambito territoriale di Livorno. Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus questa morte, come le altre “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

By