Covid-19, sono 19 i nuovi casi positivi a Pisa

PISA – Nell’Azienda USL Toscana Nord Ovest i casi positivi di domenica 11 aprile sono 392.


APUANE:22 nuovi casi positivi

Carrara 10, Massa 8, Montignoso 4; 

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 27.367 prime dosi e 8.567seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 61,1%.

LUNIGIANA:  19nuovi casi positivi

Aulla 1, Fivizzano 1, Fosdinovo 1, Licciana Nardi 3, Podenzana 3, Pontremoli 2, Tresana 2, Villafranca in Lunigiana 6;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 8.469prime dosi e 3.066seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 65,4%.

PIANADILUCCA:63 nuovi casi positivi

Altopascio 11, Capannori 12, Lucca 29, Montecarlo 6, Pescaglia 2, Porcari 3;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 23.744prime dosi e 9.311seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 59,6%.

VALLE DEL SERCHIO: 12 nuovi casi positivi

Barga 3, Borgo a Mozzano 2, Castelnuovo di Garfagnana 2, Coreglia Antelminelli 1, Piazza al Serchio 3, San Romano in Garfagnana 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 8.191prime dosi e 2.877seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 72,4%.

PISA:58 nuovi casi positivi

Calci 1, Cascina 17, Crespina Lorenzana 1, Pisa 19, San Giuliano Terme 10, Vecchiano 7, Vicopisano 3

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 22.477prime dosi e 4.672seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 62,2%.

ALTAVALDICECINAVALD’ERA: 42nuovi casi positivi

Bientina 1, Calcinaia 2, Casciana Terme Lari 5, Lajatico 1, Palaia 4, Ponsacco 2, Pontedera 19, Santa Maria a Monte 5, Terricciola 3;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 19.319prime dosi e 6.646seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 66,1%.

LIVORNO:32 nuovi casi positivi

Collesalvetti 5, Livorno 27;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 32.540prime dosi e 11.119seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 61,6%.

VALLIETRUSCHE:35 nuovi casi positivi

Bibbona 1, Castagneto Carducci 1, Casale Marittimo 1, Cecina 16, Montescudaio 1, Piombino 6, Riparbella 1, Rosignano Marittimo 6, San Vincenzo 1, Sassetta 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 19.652prime dosi e 6.710seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose 65,8%.

ELBA: 5nuovi casi positivi

Portoferraio 4, Rio 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 4.977prime dosi e 1.792seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose 73,6%.

VERSILIA:104 nuovi casi positivi

Camaiore 17, Forte dei Marmi 3, Massarosa 16, Pietrasanta 10, Seravezza 5, Stazzema 3, Viareggio 50.

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 25.052prime dosi e 8.630seconde dosi;

la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose 59%.

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 59.806 (+267 rispetto a ieri).

Si sono registrati 6decessidi persone residenti nel territorio aziendale: donna di 81 anni dell’ambito territoriale di Lucca; donna di 96 anni dell’ambito di Pisa;  uomo di 79 anni, uomo di 75 anni e donna di 92 anni dell’ambito di Livorno; uomo di 80 anni dell’ambito della Versilia. Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus questa come le altre morti “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 423 (ieri erano 426), di cui  62(lo stesso numero di ieri)in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 83 i ricoverati, di cui 11 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 104 i ricoverati, di cui 16 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 53 ricoverati, di cui 14 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 115 ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 40 ricoverati, di cui 2 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 28 i ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 11.321(-356rispetto ieri)le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

By