Credibilità all’assemblea dei soci. Le parole del Sindaco Buselli

Volterra – «Quel che serve è il massimo dell’attenzione nel ridare credibilità alla stessa Assemblea dei Soci, a partire dalla nomina del presidente». Così il sindaco di Volterra Marco Buselli dopo l’assemblea dei soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, in cui anche il Comune esprime una rappresentanza, che si è svolta sabato scorso.

«Dopo mesi che viene richiesta la nomina del nuovo Presidente dell’Assemblea – spiega il primo cittadino -, la stessa è stata convocata, dal vicepresidente, senza prevedere all’ordine del giorno la nomina del nuovo presidente. Tutta l’attenzione sembra invece dedicata, attraverso l’istituzione di una costituenda commissione, ad individuare nuove e diverse incompatibilità per i rappresentanti in Fondazione, quando credo che per il momento quel che serve sia il massimo dell’attenzione nel ridare credibilità alla stessa Assemblea dei Soci. In secondo luogo, viste le feroci polemiche che hanno attraversato l’ultima seduta dell’Assemblea, anzichè scatenare una sorta di “caccia alle streghe”, sarebbe auspicabile una maggiore unità ed una più accorta valutazione dei reali conflitti di interesse, eventualmente in atto a tutti i livelli».

By