Crisi ai Cantieri navali di Pisa. Una delegazione ha incontrato il Sindaco Filippeschi

PISA – Una delegazione dei lavoratori dei Cantieri Navali di Pisa ha incontrato, venerdì 24 Marzo il Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, il Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto e i capi gruppo consiliari Ciccio Auletta (unacittàincomune-prc), Gianfranco Mannini (M5S), Giovanni Garzella (Area popolare-Pisa è), Raffaele Latrofa (Pisa nel cuore), Stefano Landucci (Possibile), Maurizio Nerini (Noiadessopis@) e Patrizia Bongiovanni (PD).

La delegazione dei Cantieri Navali era composta da Nicola Triolo (Segreteria Fillea CGIL), Andrea Laganà (RSU), Umberto Nunnola (RSU) e dai lavoratori, Tiziano Giannessi e Marco Branchi.

Da parte di tutti presenti è stata espressa grande preoccupazione e allarme in considerazione della situazione complessiva e durante l’incontro, in particolare, sono stati approfonditi tutti gli aspetti legati alla ripresa industriale e alle prospettive che ci potrebbero essere.

I lavoratori della sede pisana coinvolti sono 30, mentre quelli di Savona sono 76.

Il prossimo 4 aprile si terrà a Pisa un incontro tra la proprietà, la Regione Toscana e il Comune di Pisa.

By