Crisi idrica a Volterra. Le parole del sindaco Buselli

Volterra – Il sindaco di Volterra Marco Buselli commenta il secondo incontro sulla questione del raddoppio dell’acquedotto Ponteginori – Saline di Volterra – Volterra.

«E’ una corsa contro il tempo, per far sì che il territorio non soffra altre crisi idriche». A dirlo al termine dell’incontro odierno in Prefettura, alla presenza del vice prefetto Valerio Massimo Romeo. L’incontro, convocato dalla Prefettura su richiesta del Comune di Volterra ha vertito anche su come scongiurare l’emergenza idrica la prossima estate. Presenti il sindaco di Volterra, Asa e l’ingegnere Maresca dell’Autorità Idrica Toscana.

Sono in corso impegni per circa un milione di euro, che permetteranno di realizzare l’adduzione e le opere accessorie. «Ringrazio la Prefettura per aver raccolto la richiesta ed operato una regia all’insegna dell’operatività» ha spiegato il sindaco -. Rilevo che Ait ed Asa si stanno dando da fare e che i tempi di realizzazione si sono accorciati».

By