Crisi Smith di Volterra. La soddisfazione della Lega Nord

PISA – “La Lega Nord e il Candidato governatore Claudio Borghi Aquilini esprimono grande soddisfazione per il ritiro della procedura di mobilità per i lavoratori della Smith di Volterra.

Sin dai primissimi momenti della vertenza avevamo esercitato la massima pressione per l’ottenimento di questo risultato, portando sul posto il Segretario Federale Matteo Salvini e proponendo interrogazioni parlamentari sul caso. Nel gioire con gli operai per il riaccendersi della speranza raccomandiamo di non abbassare la guardia. Finché non si risolveranno le cause profonde della delocalizzazione e della deindustrializzazione i posti di lavoro saranno sempre a rischio, ancora di più una volta passate le elezioni nel malaugurato caso di conferma dell’amministrazione PD, le cui politiche a livello sia nazionale che regionale sono causa diretta di disoccupazione.”

By