Cristian Bucchi: “Stiamo alla grande giocheremo alla morte. È la partita più importante della mia carriera”

PISA – “Se vinciamo contro il Pisa arriviamo fino in fondo”. Ne è convinto mister Cristian Bucchi, tecnico della Maceratese, fiducioso di una grande prestazione da parte dei suoi all’Arena Garibaldi nel quarto di finale play-off.

Il tecnico ha parlato venerdì pomeriggio prima della partenza della squadra marchigiana alla volta della Toscana. “Stiamo alla grande, giocheremo alla morte, siamo convinti di poter fare una grande partita – dice il tecnico sul portale cronachemaceratesi.it – l’importante però sarà vincerla”.

Il tecnico della Rata confessa: “Sarà la partita più importante della mia carriera da allenatore. Ero in panchina con il Pescara allo Juventus Stadium, all’Olimpico di Roma, ma questa partita ha un altro sapore, la sento enormemente mia e per i ragazzi ha un grande valore morale”.

By