Curiosità. Toponomastica, Pisa in linea (ahimè) alla media nazionale. Su 1148 strade solo 28 sono dedicate alle donne

PISA – Ghezzani (Sel): “Le scelte del Comune devono superare questa evidente discriminazione”

Simonetta Ghezzani, consigliera comunale di Sel, ha scoperto che sul sito www.toponomasticafemminile.com meno del 5% delle strade delle città italiane è intitolato a donne e se si escludono le figure religiose la percentuale si abbassa ulteriormente. Ne deriva un immaginario collettivo di figure illustri solo ed esclusivamente maschili. E anche Pisa, purtroppo, non sfugge a questa media nazionale.

“Sono questi – così denuncia la Ghezzani (nella foto insieme all’altra consigliera comunale di Sel Elisa Giraudo) – gli esiti della ricerca portata avanti da un gruppo di studiose che su impulso di Maria Pia Ercolini, insegnante romana, dal 2012 ha avviato il progetto Toponomastica Femminile “con l’idea di impostare ricerche, pubblicare dati e fare pressioni su ogni singolo territorio affinché strade, piazze, giardini e luoghi urbani in senso lato, siano dedicati alle donne.

Ecco le 28 strade dedicate alle donne:

Madonne (Immacolata, Beata Vergine, Santa Maria etc.):
Santa Maria (via)
Maria Santissima Ausiliatrice (piazza)
dell ‘Annunziata (vic)
la Nunziatina (via)

Sante, beate, martiri:
Chiara Gambacorti (piazza)
Santa Caterina (piazza)
la Maddalena (via)
Madre Teresa di Calcutta (via)
Sant’ Orsola (via)
Santa Apollonia (via)
Santa Bibbiana (via)
Santa Bona (via)
Santa Caterina (via)
Santa Cecilia (via)
Santa Lucia (via)
Santa Marta (via)

Letterate / umaniste (scrittrici, poete, letterate, critiche, giornaliste, educatrici, pedagoghe, archeologhe, papirologhe…):
Grazia Deledda (via)

Figure storiche e politiche (matrone romane, nobildonne, principesse, regine, patriote, combattenti della Resistenza, vittime della lotta politica / guerra / nazismo, politiche, sindacaliste, femministe…):
Mafalda Di Savoia (via)
Regina Elena (via)
Contessa Matilde (via)
Livia Gereschi (via)
Fausta Giani Cecchini (via)

Figure mitologiche o leggendarie, personaggi letterari:
della Sirenetta (via)
Kinzica dei Sismondi (via)

Altro (nomi femminili non identificati; toponimi legati a tradizioni locali, ad es. via delle Convertite, via delle Canterine, via della Moretta, via delle Zoccolette; madri di personaggi illustri…):
delle belle donne (via)
delle donzelle (via)
Margherita (vic)
Concette (via)

By