Cus Pisa femminile a punteggio pieno nella prima sfida della indoor league di Hockey

PISA – Domenica 15 dicembre si è disputato in Via Chiarugi il primo concentramento di Hockey indoor league femminile e le ragazze cussine, avendo vinto tutti e tre gli incontri disputati conducono a punteggio pieno il loro girone. Sono state affrontate ben tre squadre avversarie, tutte provenienti dalla città di Roma.

BUTTERFLY – Nella prima partita, alle 12.30 le gialloblu hanno affrontato la squadra del Butterfly, ostica e ben disposta. La partita infatti è rimasta per quasi tutto il primo tempo sul punteggio di parità per 1-1, finché soprattutto nel secondo tempo le atlete cussine prendevano il largo e concludevano la partita con il punteggio vittorioso di 6-1. Hanno segnato Pelosi, con una doppietta, Wyberalska, Lecchini, Rivero e Monteleone.

HF ROMA – La seconda partita, contro l’HF Roma, ha permesso al coach Demarchi di provare vari schemi di gioco e nuove disposizioni di attacco. Le cussine hanno vinto anche questo match con il punteggio di 11-1. Sono andate a rete: Taglioli con una tripletta, Wyberlaska con una doppietta, Lecchini con un’altra doppietta, Chirico C. ancora una volta con due reti segnate, infine Riviero e Prenger.

SAN SABA – La terza e ultima partita si presentava, almeno sulla carta, come quella più impegnativa, vedendo le ragazze del cherubino scendere in campo contro la compagine del H.Acea San Saba. Sfida molto equilibrata fin dai primi momenti che vedeva le due squadre affrontarsi a viso aperto con un ritmo elevato di gioco, ma dalla fine del primo tempo in poi le ragazze del Cus Pisa premevano con determinazione portandosi in vantaggio e vincendo meritatamente la partita con tre reti di Taglioli, due di Lecchini e una di Wyberlaska.

COMMENTO – Bellissima prestazione delle gialloblu che chiudono questo primo concentramento a punteggio pieno con nove punti, e vedendo il bel gioco espresso fa davvero ben sperare che quest’anno dopo i due secondi posti consecutivi del Campionato Italiano Indoor si arrivi al raggiungimento di un risultato tanto desiderato. Da segnalare due battesimi nella prima squadra indoor, quello di Lisa Prenger e di Irene Falcitelli che ben hanno figurato esprimendo una buona tecnica e grandissima determinazione. Il coach Demarchi è sicuramente soddisfatto della prestazione delle sue ragazze che lui considera un gruppo omogeneo e maturo per la candidatura al titolo indoor Senior 2013-2014.

Questa la formazione del Cherubino: Chirico M., Bendinelli F., Taglioli G., Wiberlaska A., Lecchini M., Chirico C., Pelosi C., Riveiro L., Monteleone L., Benvenuti E., Prenger L., Falcitelli I.

By