CUS Pisa Hockey under 19 femminile campione d’Italia!

PISA – Si sono svolte a Pisa durante il fine settimana, il 9, 10 e 11 maggio le finali Nazionali U19. Il CUS Pisa ha vinto il titolo di campione d’Italia femminile. Le squadre partecipanti erano sette, una meno rispetto al numero previsto, ecco le presenti:

Hp Valchisone, Hf Lorenzoni, Hc Butterfy, Acea S Saba, Cus Padova, Pol Ferrini e infine la padrona di casa, il CUS Pisa.

GIRONE – La competizione si è svolta con un due gironi all’italiana nei giorni di venerdi e sabato, per arrivare alla semifinale e finale di domenica. Il CUS Pisa si è trovato nel girone a tre squadre insieme all’Acea S Saba e all’Hp Valchisone. Le Cussine hanno affrontato nel pomeriggio di venerdì la squadra romana, la partita è stata dura ma si è conclusa positivamente per le padrone di casa con un 2-1. La mattina seguente sono state le giovani pisane ad aprire le danze con il match contro l’Hp Valchisone che le ha viste vincenti con un sonoro 6-2, diventando così la prima finalista indiscussa per queste finali. L’altra finalista si è fatta attendere fino all’ultimo match del sabato, CUS Padova e Lorenzoni, ma a spuntarla sono state le braidesi.

FINALE – Così la storia si ripete: finale scudetto CUS Pisa – Hf Lorenzoni. Il tifo pisano riempie gli spalti e infonde fiducia e coraggio alle giovani gialloblu. Al fischio d’inizio la Maldonado si è messa subito in evidenza con incursioni pericolose in area. Dopo pochi minuti il CUS Pisa ha iniziato la sua ascesa segnando il primo gol. La partita, è stata decisamente a favore delle pisane che hanno trovato il secondo e poi il terzo gol. Il secondo tempo ha confermato la piega del primo e il CUS Pisa inarrestabile ha condannato le braidesi alla sconfitta. Il match si è concluso con un risultato tennistico di 6-0 , e le ragazze hanno potuto finalmente gioire e alzare la coppa di campioni d’Italia. La premiazione si è svolta subito dopo la partita alla presenza delle autorità pisane quali il delegato Coni Giuliano Pizzanelli, il presidente del CUS Pisa Denny Innamorati, il delegato Panathlon Mario Peccatori e la rappresentante della federazione Stefania Spagnulo, che hanno premiato il miglior portiere Ester Benvenuti, il capocannoniere Sofia Maldonado e la miglior giocatrice Agnese Grossi.

COMMENTO – I tre giorni agli impianti di Via Chiarugi hanno mostrato un movimento hockeistico italiano in crescita che fa ben sperare nel futuro. Un ringraziamento particolare a tutti quelli che hanno aiutato e hanno contributo a questo evento Nazionale, e a rendere indimenticabile questo week-end.

Questa la formazione campione d’Italia: Benvenuti, Ciucci C., Maldonado, Oliva, Scandariato, Tabelli, Matteucci, Puglisi, Betti, Kunedych, Camarlinghi, Vistoli, Ciucci V., Vibert, Barricelli, Falcitelli, Lo Cascio. All. Demarchi, Dir. Dambra

By