Cus Pisa, ripartono le iscrizioni per la nuova stagione

PISA – Con una nota il Cus Pisa informa l’utenza e la cittadinanza sulle modalità di iscrizione relative alla nuova stagione. Ecco il comunicato:

Una nuova stagione è alle porte e il Cus Pisa comunica le modalità di iscrizione per il 2013/2014.

TESSERAMENTO – A partire dal 1^ settembre sarà possibile effettuare il tesseramento. Si ricorda che per evitare code sarà possibile compilare il form a questo link http://www.cuspisa.it/iscriversi/preiscrizione-online.html attivando così la preiscrizione online per poi formalizzarla in segreteria con la consegna del certificato medico. Sarà necessario comunque portare la stampa della preiscrizione al momento dell’iscrizione stessa.

DOCUMENTAZIONE – Per gli universitari occorre un certificato originale d’iscrizione all’università di Pisa o ricevuta in originale delle tasse pagate per l’anno accademico in corso oppure un’autocertificazione in segreteria (in questo caso occorre esibire un documento di riconoscimento); per coloro che sono dottorandi o specializzandi occorre portare il certificato d’iscrizione che attesti la relativa posizione di dottorando o specializzando; gli studenti ERASMUS (o di altri scambi internazionali) devono portare un documento attestante la loro posizione rilasciato dalla propria facoltà.

CONVENZIONI – Per gli utenti che rientrano tra i beneficiari delle convenzioni in atto è necessario esibire l’idonea documentazione che attesti il rapporto di lavoro con l’associazione o l’ente convenzionato.

CERTIFICATO – A seguito di un nuovo decreto legge del 9 agosto (DL 98/2013), si comunica all’utenza che le specifiche in merito alle certificazioni sono nuovamente cambiate. Citando il punto 2 dell’articolo 42-bis del decreto: “rimane l’obbligo di certificazione presso il medico o pediatra di base per l’attività sportiva non agonistica. Sono i medici o pediatri di base annualmente a stabilire, dopo anamnesi e visita, se i pazienti necessitano di ulteriori accertamenti come l’elettrocardiogramma.” Di conseguenza, come è sempre stato, basterà portare il certificato di base per l’attività sportiva non agonistica. Ecco le motivazioni di questa scelta: “Al fine di salvaguardare la salute dei cittadini – recita il testo approvato dalla Camera dei Deputati e dal Senato della Repubblica – promuovendo la pratica sportiva, per non gravare cittadini e Servizio sanitario nazionale di ulteriori onerosi accertamenti e certificazioni, è soppresso l’obbligo di certificazione per l’attività ludico-motoria e amatoriale previsto […] dal decreto del Ministro della salute 24 aprile 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.169 del 20 luglio 2013.”

RICONOSCIMENTO – Per chi fruisce dei servizi, al momento dell’utilizzo, deve esibire al personale di custodia il tesserino d’iscrizione dell’anno in corso accompagnato da un idoneo documento d’identità.

ACCESSO E ORARI– Dal 26 agosto sarà possibile nuovamente accedere agli impianti. Nel frattempo sul nostro sito, nelle apposite sezioni è possibile visionare l’orario degli uffici e degli impianti.

CORSI – I corsi inizieranno il 30^ settembre 2013, nel frattempo si invitano gli utenti a seguire il sito già dai primi giorni di settembre, che sarà aggiornato di volta in volta con l’elenco dei corsi nelle apposite pagine. L’iscrizione ai corsi inizierà a partire dal 09/09/2013.

By