CUS Pisa Under 18 batte gli Etruschi 24-19

CUS PISA – ETRUSCHI 24-19
CUS PISA: Dellomonaco, Baccetti, Crescimbeni, Piseddu, Crocetti, Sassetti, Saviozzi, Rossi, Kochaengklang, Corradini, Ceravolo, Devine, Boccolini, Pulvirenti, Scattoli. A disp: Cappai, Mason. All.: Tarantino, Sediani.

Esordio col botto per il Cus Pisa Rugby U18 che in questa prima partita del 2015 porta a casa 5 punti battendo gli Etruschi Livorno.

PRIMO TEMPO – La partita inizia bene per i cussini che dopo appena 7 minuti si portano in vantaggio con la meta, poi trasformata da Devine, di Kochaengklang. Passano appena 12 minuti e Kochaengklang raddoppia, Devine non trasforma e 12-0 per i padroni dicasa. Negli ultimi minuti del primo tempo il CUS perde la concentrazione e, complici due errori, gli ospiti riescono a pareggiare segnando due mete. 12 pari e fine primo tempo.

SECONDO TEMPO – L’inizio del secondo tempo è segnato da una pausa di 20 minuti a causa un brutto infortunio avvenuto ai danni di un ragazzo degli Etruschi, ma alla ripresa del gioco i giovani gialloblu sono più determinati a portare a casa il risultato. All’11 Corradini sigla la meta del momentaneo 19 a 12, ma è solo al 31′ che Ceravolo regala al Cus e al pubblico, la quarta meta, trasformata da Devine, che consegna il punto bonus ai cussini, fondamentale per la classifica. Allo scadere del tempo il Cus si distrae e gli Etruschi segnando un’altra meta, portano il risultato sul definitivo 24 a 19.

COMMENTO – Ottima prestazione da parte dei giovani gialloblù che in questa domenica sono riusciti a domare una squadra molto ostica, seppur con qualche sbavatura che sicuramente andrà rivista nei futuri allenamenti. Da segnalare l’ottimo rientro, dopo 3 mesi di stop, di Kochaengklang.
Risultato a parte, tutto il CUS Pisa Rugby fa un enorme in bocca al lupo al giocatore degli Etruschi infortunato con l’augurio di una rapida guarigione e con la speranza di rivederlo presto sui campi di rugby.

By