Il Cus Pisa Volley sconfitto a Donoratico

PISA – Il Cus Pisa Volley non ce la fa contro la seconda della classe; la forte formazione del Donoratico, con atlete e allenatore provenienti da categorie superiori, ha mostrato tutto il suo valore. Una compagine completa e sicura in ogni reparto. Il Cus Pisa Volley ancora privo della centrale Carmignoli, anche se degnamente sostituita da Riva, si è resa veramente competitiva nel 1° e nel 3° set.

Le ragazze di mister Baldacci fino al punteggio di 20 a 21 del 1° set hanno dimostrato grande maturità lottando su tutti i fronti. C’è il rammarico di aver sbagliato troppe battute favorendo notevolmente le avversarie. Nel 2° set c’è stata lotta nelle prime battute ma la squadra di Lavorenti è riuscita a staccare le pisane che sono rimaste ferme al 15esimo punto.

Il 3° set è stato il più lottato, con la squadra pisana che è riuscita anche ad andare in vantaggio e fare meno errori. Il set è finito comunque 23 a 25 per le atlete di Donoratico, con una dose di fortuna che è mancata alle cussine. Rimane però la consapevolezza di non aver mollato e di aver giocato almeno due set alla pari della seconda in classifica e questo fa bene sperare per le prossime partite.

Cus Pisa Volley – RIMA Donoratico Volley 0-3

Parziali: 20/25 – 15/25 – 23/25

Cus Pisa Volley: Masotti, Caciagli, Sergi, S. Casarosa, Garibaldi, Ferrari, G. Casarosa, Maggi, Carmignoli, Riva, Nigi, Chisari, Bella. 1° allenatore: Baldacci.

By