Cussini in nazionale: i rappresentanti gialloblu in maglia azzurra di hockey

PISA – Con l’avvento dell’estate è tempo di nazionale. La maggior parte degli atleti si riposano, mentre i pisani dell’hockey invece si vestono d’azzurro portando lustro al Cus Pisa. Sono infatti sette gli atleti cussini che hanno indossato la casacca azzurra in manifestazioni di grande prestigio.

UNIVERSIADI – A Kazan si parte subito con Michele Colella (in prestito al Bonomi) e i fratelli Luca e Giulio Ferrini. In Russia i tre atleti hanno partecipato alle Universiadi, massima espressione dello sport mondiale universitario. Tanti complimenti per questi tre ragazzi che hanno giocato un hockey di alto livello.

COMPETIZIONI GIOVANILI – Gli altri atleti del Cherubino a vestire la maglia azzurra sono Simone Pagliara e Matteo Zoppi che hanno partecipato in Polonia al Campionato Europeo U18 Maschile. Questi atleti si sono impegnati al massimo ed hanno espresso un buon gioco, il loro impegno totale ha contribuito a portare l’Italia al raggiungimento di un 5° posto facendo rimanere la nazionale azzurra in Pool B. Per il Settore Femminile invece si è appena concluso a Santander in Spagna il Campionato Europeo U18 Femminile dove ha partecipato Ester Benvenuti, portiere titolare delle giovanili nazionali. Anche qui l’atleta cussina è stata protagonista tanto da meritare il premio come miglior portiere del torneo e anche in questa occasione l’Italia è riuscita a rimanere in pool B chiudendo con un onorevole 6° posto.

WORLD LEAGUE – Sono appena tornate da Londra dalla World League, nella quale hanno concluso al 6° posto, il portiere del Cus Pisa Martina Chirico, titolare della squadra nazionale, e il difensore Agata Wiberlaska, che già sono ripartite per Cambrai, in Francia, dove parteciperanno al Campionato Europeo Senior di Pool B. L’Italdonne punta quindi alla promozione in Pool A, evento auspicabile visto l’ottimo gioco che la squadra azzurra ha fatto vedere anche a Londra nella World League. La società fa un grande in bocca al lupo a Martina ed Agata che sicuramente continueranno ad esprimere al massimo il loro gioco con grande determinazione.

SODDISFAZIONE – Grande soddisfazione per Denny Innamorati, presidente del Cus: “Siamo molto contenti di queste convocazioni in nazionale. Io e tutto il consiglio direttivo siamo fieri e onorati, poiché la sezione hockey quest’anno ha trovato nuova linfa raggiungendo successi anche a livello universitario. Il consiglio direttivo continuerà a lavorare così perché i risultati parlano chiaro: è questa la strada giusta.” Questo elevato numero di atleti del Cus Pisa nelle file delle nazionali giovanili e senior femminili conferma il validissimo lavoro che il team tecnico sta svolgendo. L’allenatore Fabrizio Demarchi, assistant – coach della nazionale femminile senior, si sposterà da Santander, dove ha seguito la nazionale U18 F, a Cambrai, per seguire la senior femminile nel suo cammino all’Europeo.

Martina Chirico e Agata Wybieralska
By