Ferrigno rescinde con il Messina. Si attende l’ufficialità come nuovo Ds nerazurro

PISA – Arriva da Messina la conferma che l’avventura di Fabrizio Ferrigno come direttore della societa peloritana si e’ conclusa venerdi sera dopo la gara pareggiata dai siciliani contro il Benevento- Oggi Ferrigno ha rescisso il suo contratto con la società siciliana

MANCA LA FIRMA. Anche se manca ancora l’ufficialità, può considerarsi conclusa l’avventura messinese del direttore sportivo Fabrizio Ferrigno, anche dopo il comunicato di oggi della società: “L’A.C.R. Messina rende noto che è stato risolto il rapporto di collaborazione con il Direttore Sportivo, Sig. Fabrizio Ferrigno, al quale vanno i ringraziamenti della Società per la professionalità espressa e per il lavoro svolto sin qui. Al Direttore Sportivo Ferrigno va l’augurio affinché possa raggiungere nuovi successi professionali”.

20141209-125814.jpg

SI TRATTA. Il presidente del Pisa Carlo Battini, smentisce anche nella giornata di oggi domenica  il raggiungimento di un accordo. In particolare resta da definire la durata del contratto, con l’ex bandiera del Catanzaro che avrebbe gradito un accordo di un anno e mezzo, con scadenza a giugno 2016, mentre la società sembra propensa a vincolarsi fino al prossimo giugno.

BRAGLIA DECISIVO. Di certo a Pisa Ferrigno è di casa ed a spingere per la celebrazione di questo matrimonio è anche il tecnico Piero Braglia. Con lui il ds giallorosso ha già vinto due campionati: uno in Toscana, nella stagione 2006-2007, in cui Ferrigno era il capitano del Pisa che ottenne la promozione in serie B, un altro in precedenza a Catanzaro, dove l’ex dirigente del Perugia era conosciuto come “il sindaco”, a conferma che i tifosi giallorossi gli avrebbero consegnato perfino le chiavi della città per via del grande rendimento sul campo.

You may also like

By