Da venerdì 27 Giugno all’8 Agosto a Marina di Pisa torna il “Teatrino del Sole”

MARINA DI PISA – Con quattordici anni di palcoscenico alle spalle, il Teatrino del Sole è ormai una tradizione. Ogni anno Habanera Teatro porta sul nostro litorale il meglio del teatro di figura nazionale e non solo.

Quest’anno il programma, incluso nel cartellone di Marenia – Non solo Mare, prevede sette date: si inizia il 27 giugno con “Raperonzolo” a cura della compagnia di Firenze Pupi di Stac. Si continua il 3 luglio con “Il giardino di carta”, spettacolo interamente realizzato in carta dagli svizzeri del Teatro dei Fauni; l’11 luglio sarà la volta di “Hansel e Gretel”, un altro classico dei fratelli Grimm, portato in scena da Ortoteatro di Pordenone; il 18 luglio la compagnia Dottor Bostik porterà da Torino lo spettacolo “I sogni di Celestino”; il 25 luglio toccherà a “Racconto di orsi” del Gran Teatro dei Piccoli di Pistoia; il 1° agosto “Transylvania Circus” con Teatro delle 12 Lune di Firenze. La rassegna si chiuderà l’8 agosto con “Il re e il bruco che mangiava l’erba” de La bottega teatrale di Vercelli. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30 (biglietto di ingresso 4€).

“Siamo felici di proporre un cartellone che affianca a compagnie di successo anche giovani realtà come il Gran Teatro dei Piccoli e il Teatro delle 12 Lune – spiega Patrizia Ascione che con Stefano Cavallini è l’anima di Habanera Teatro – solo così si può sperare di dare un futuro a quest’arte. Il nostro pubblico cambia ogni 3 anni – continua Cavallini – i bambini crescono e i genitori smettono di venire ai nostri spettacoli. Ma nonostante questo riusciamo sempre ad avere un pubblico affezionato che ci segue dappertutto”.

Non solo spettacoli: il 27 giugno ed il 3, l’11 ed il 18 luglio (alle 17) si terrà il laboratorio Burattineide: quattro incontri per costruire il proprio teatro delle marionette. Prenotazione obbligatoria al 345 5004682 (costo 5€ per ogni incontro). Il laboratorio e gli spettacoli si terranno nel Giardino Scuole Newbery a Marina di Pisa. “Il Teatrino del Sole è una bellissima tradizione che da anni mette insieme tante generazioni, regalando a nonni, genitori e nipoti tanti bei momenti di condivisione”, ha concluso l’assessore alla Cultura Dario Danti.

20140624-125042.jpg

By