Dagli “Amici di Pisa” un messaggio di solidarietà alla popolazione sarda

PISA – “La tremenda, quanto eccezionale alluvione-in tutti gli aspetti più drammatici- che ha colpito la popolazione sarda ha scosso l’opinione pubblica nazionale.

Il nostro Sodalizio, statutariamente attento alla Storia Alfea, alle vicende della Repubblica Pisana, guarda incredulo ai disastri provocati nel territorio sardo dalle furiose inondazioni che hanno travolto persone, case, città ed attività economiche. Tutte le città colpite hanno uno strettissimo legame storico con Pisa, un legame filiale sì nato nei secoli passati ma che ci rende ancora vicinissimi e che nessuno potrà mai cancellare. A tutti loro giunga il nostro incoraggiamento a rialzarsi al più presto, l’invito a non abbandonarsi al dolore che, certo, è assai profondo.

Gli “Amici di Pisa” esortano gli Amici Sardi a non perdersi d’animo, a non mollare: il nostro affetto da Pisani seppur lontano, anche nel tempo, è sincero e forte: forza Sardegna!”

Associazione degli Amici di Pisa

20131125-180039.jpg

By