Dal 1° gennaio visite gratuite al Duomo di Pisa

PISA – Dal prossimo primo gennaio le visite al Duomo di Pisa saranno completamente gratuite.

Lo ha annunciato il presidente dell’Opera primaziale pisana, Pierfrancesco Pisani, durante il tradizionale incontro con la stampa per il bilancio di fine anno dell’attività svolta. Pacini ha anche annunciato che nella prossima primavera, a maggio, sarà organizzato nuovamente “il convegno che radunerà i gestori delle più grandi cattedrali europee e la giornata sarà dedicata alla conservazione delle vetrate presenti nei luoghi di culto” mentre “nell’ottobre del 2014 per festeggiat il 950 esimo anniversario della posa della prima pietra su cui è sorto il Duomo di Pisa, organizzeremo un importante convegno, sempre con la presenza dei gestori delle cattedrali europee, dove affronteremo le esperienze dedicate ai grandi restauri pittorici”. “Ciò accadrà – ha aggiunto Pacini – in occasione di un parallelo convegno tecnico dove illustreremo l’intervento di restauro realizzato sul ciclo del trionfo della morte che, per quella data, dovrebbe essere quasi completamente rimesso in
parete nel Camposanto monumentale”. Tra le principali attività svolte nel 2012 dalla Primaziale, Pacini ha ricordato “il restauro dell’abside della cattedrale e, nelle fasi successive, si arriverà a coprire tutto il paramento murario del monumento” ma anche il recupero degli affreschi del Camposanto, il restauro di altre opere pittoriche, la realizzazione della rassegna internazionale di musica sacra ‘Anima mundi’ giunta alla 13/a edizione e la messa on line del nuovo sito per tablet e smartphone con “una ‘rivoluzione’ grafica e di contenuti a portata di utente per il nuovo contenitore mobile messo in rete, mettendo al servizio del visitatore tutto quello che serve per orientarsi nella piazza del Duomo”.

You may also like

By