Dal 1 Maggio Guardie di Città in servizio per il Comune di Cascina

CASCINA – La Polizia Municipale di Cascina ha manifestato la necessità di un supporto importante e significativo per sopperire alla carenza di agenti dovuta dalle ristrettezze dell’organico così il Comune di Cascina ha indetto, in data 18.04.2019, un bando pubblico per cercare preziose risorse volte a contribuire ed incrementare la sicurezza anche agli istituti scolastici. Il bando per la “ Richiesta fornitura di un servizio di vigilanza privata sul territorio comunale di Cascina e servizio assistenza entrata e uscita scuole ”è stato pubblicato sul portale on line acquisti in rete per la pubblica amministrazione (Consip – Ministero dell’Economia e delle Finanze) fino alle 13:00 del 26.04.2019 dove tutte le aziende del settore della vigilanza potevano accedere per partecipare a detta gara di appalto.

Secondo il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa , l’ Istituto di Vigilanza Privata Corpo Guardie di Città è risultato vincitore del bando pertanto dal 01 Maggio 2019 riprenderà il servizio denominato SENTINELLE DI NOTTE , già autorizzato dal Questore di Pisa in data 29.11.2018, mentre dal 02.05.2019, a seguito di apposito regolamento di servizio emanato dal Questore di Pisa, sarà attivo anche il nuovo servizio di vigilanza ai beni mobili ed immobili del Comune di Cascina con la presenza di guardie giurate di fronte ad alcune scuole comunali durante il periodo di entrata ed uscita degli studenti.

Il Comune di Cascina, attraverso l’istituzione del servizio SENTINELLE A SCUOLA intende avvalersi delle guardie giurate per costruire un sistema di sicurezza intorno agli alunni nei pressi dei plessi scolastici, per rimuovere le eventuali condizioni di pericolo che possono verificarsi durante gli orari di
entrata e uscita dalle scuole. Il servizio sarà svolto da guardie giurate selezionate dopo mirati colloqui individuali con il Comandante
della Polizia Municipale di Cascina per valutarne le attitudini ed adeguatamente formate attraverso un breve corso di formazione svolto prima dell’inizio del servizio. Il servizio si articola su prestazioni giornaliere che andranno a coprire esclusivamente gli orari di entrata e di uscita dalle scuole, da quindici minuti prima dell’entrata dei bambini a quindici minuti dopo il loro
ingresso nella scuola e da quindici minuti prima dell’uscita dei bambini dalla scuola a quindici minuti
dopo la loro uscita. Alla Polizia Municipale spetta il controllo sull’attività svolta dalle Guardie di Città, adottando gli opportuni provvedimenti per migliorare l’attività di vigilanza e le guardie giurate incaricate sono tenute a
rispettare le disposizioni loro impartite dal Comando di Polizia Municipale o dagli appartenenti al Corpo
dei Vigili Urbani di Cascina che possono essere presenti sul posto dove sarà svolto il servizio.

Le Guardie di Città in servizio avranno anche l’incarico di sensibilizzare i bambini/ragazzi e le loro famiglie sulla buona prassi ai fini del miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza ricordando l’Art. 190 CDS. Comportamento dei pedoni …………..i pedoni, per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi e dei soprapassaggi.……. Attraversare sulle strisce pedonali è una regola semplice ma le Guardie di Città dovranno sempre ricordarla perché spesso viene trascurata e tale superficialità può mettere a rischio la vita dei pedoni stessi. Il servizio SENTINELLE A SCUOLA sarà presentato dal Sindaco di Cascina, con dettagli e specifiche caratteristiche operative, in una conferenza stampa che sarà organizzata a breve proprio di fronte alle
scuole dove sarà svolto il servizio.

N.B. Si tratta di un servizio unico nel suo genere, mai svolto prima in Italia da guardie giurate armate, e quindi di prima sperimentazione per tutto il territorio nazionale. Cascina è di nuovo il laboratorio del Ministero dell’Interno per testare mirati servizi di sicurezza sussidiaria/complementare utili, tangibili e necessari per l’intera collettività.

By