Dal 21 al 23 luglio la Dallara P217 protagonista in Austria con Lacorte, Sernagiotto e Belicchi

PISA – Reduce dal super esordio alla 24 Ore di Le Mans nel Mondiale Endurance, la scuderia Cetilar Villorba Corse ritorna agli impegni dell’European Le Mans Series 2017, il cui terzo appuntamento va in scena dal 21 al 23 luglio in Austria con la 4 Ore del Red Bull Ring.

Sarà una nuova e impegnativa sfida prima della pausa estiva per il team tutto italiano diretto da Raimondo Amadio e per la Dallara P217 di classe LMP2 sulla quale si alterneranno i piloti Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Andrea Belicchi. I tre sono stati grandi protagonisti a Le Mans, dove hanno colto un clamoroso nono posto assoluto e settimo di classe, mentre nella serie endurance internazionale hanno brillato sia grazie alla rimonta dal fondo dello schieramento alla sesta posizione al debutto sulla Dallara a Silverstone sia grazie alla top-5 agguantata nel round casalingo a Monza dopo aver a lungo battagliato per il podio. Sono 36 le vetture iscritte alla gara dell’ELMS sul circuito di Spielberg, che accende i motori venerdì 21 luglio alle 15.20 con la prima sessione di prove libere. Sabato la seconda a partire dalle 9.25, mentre i prototipi LMP2 affrontano le qualifiche alle 14.25. Domenica il via della gara alle 13.00, trasmessa in live streaming su www.europeanlemansseries.com.

Raimondo Amadio, team principal afferma: “Dopo la magia e la grande soddisfazione di Le Mans ritorniamo in piena ELMS su un circuito che in passato ci ha regalato numerose emozioni. Le prime due prove del campionato sono state un crescendo in termini di prestazioni e consistenza e l’obiettivo fondamentale sarà proseguire su questa strada puntando ad almeno un podio prima della fine della stagione. Ho visto i ragazzi in squadra molto affiatati dopo la grande esperienza della 24 Ore e credo che in Austria si possa far bene”.

By