Dal 21 settembre il via alla tredicesima edizione della Festa della Cultura Calabrese

PISA – Come, ormai da 13 anni, anche quest’anno dal 21 al 24 settembre si rinnova l’appuntamento con la “Festa della Cultura Calabrese”.

Una festa che è diventata ormai una tradizione e che si colloca tra gli avvenimenti cittadini più attesi, sia dalla comunità, molto numerosa, dei calabresi che vivono in città e provincia che dagli stessi pisani.

I numerosi e partecipati eventi (incontri, presentazioni di libri, spettacoli) che l’Associazione Culturale Calabresi-Pisa Esperia organizza durante tutto l’anno con lo scopo precipuo di far conoscere le tradizioni, gli usi e la cultura calabrese raggiunge, infatti, la massima visibilità con la festa annuale.

Quest’anno la Festa si inaugura giovedì 21 alle ore 10, in Logge di Banchi, alla presenza delle autorità cittadine e la tradizione apertura degli stands enogastronomici e dell’artigianato calabrese che saranno in funzione per tutta la durata della manifestazione dalle 9 alle 20.

Prosegue dalle 15 alle17, presso il cinema Arsenale, con la presentazione del volume di Renato Nisticò: “Attenti caduta metafore”. Saranno presenti oltre all’autore la scrittrice Caterina Verbaro, il critico Alberto Casadei, l’opinionista di Sky ed ex calciatore Massimo Mauro, l’attrice Sara Romoli e l’editore Carmine Donzelli. Seguirà un rinfresco con degustazione di prodotti tipici calabresi.

Venerdì 22 settembre dalle ore 19-20 in Piazza XX Settembre in collaborazione con Pisa Buskers Festival delle Arti Pendenti: spettacolo di artisti di strada: Andrea Vanni in : “Giocoleria comica ed equilibrismo”; Nike: “Danza con il fuoco”.

Sabato 23 settembre sempre in Piazza XX Settembre dalle ore 18,45 alle19,15, spettacolo di artisti di strada: Andréanne Thiboutot in “Giocoleria comica”; ore 19,30-20,30, Fabio Saccomanni in “Bolle di sapone e non solo”.

– ore 21-22: Laboratorio di tarantella calabrese con Annalisa Prota

– ore 22-24: Spettacolo di musica etnopopolare del gruppo PopulAlma

Domenica 24 settembre alle ore 13 presso il ristorante “L’Ippodromo” di San Rossore si terrà il consueto pranzo conviviale.

Domenica pomeriggio dalle ore 17 alle 19,30, in piazza XX settembre l’Associazione Events for Students KIDS intratterrà i bambini con uno spettacolo di bolle di sapone giganti e la partecipazione di mascotte animate.

La festa si concluderà intorno alle 20, sempre in piazza XX settembre, con l’estrazione della lotteria organizzata dall’Associazione.

By