Dal Comune di Pisa 19mila euro a sostegno di associazioni sociali e sanitarie

PISA – La giunta comunale ha approvato all’unanimità un atto di indirizzo per la creazione di un bando a sostegno delle associazioni che operano nel settore sociale, socioassistenziale e sanitario attraverso l’erogazione di contributi.

 

Il bando, al quale sono destinati 19mila euro, ha l’obiettivo di incrementare le risorse alle associazioni, fondazioni o altri soggetti privati senza scopo di lucro, attivi da almeno due anni.

Esprime soddisfazione l’Assessore al Sociale Gianna Gambaccini: «È la prima volta che il Comune di Pisa fa un bando con le risorse assegnate al sociale, prima totalmente destinate alla Società della Salute. Abbiamo deciso di trattenere una parte delle risorse per intervenire direttamente come amministrazione comunale con misure di sostegno alle associazioni che operano in ambito sociale e sanitario».

Per la formazione della graduatoria, le proposte saranno valutate in base allo scopo e alla finalità del soggetto richiedente, alla coerenza con le linee programmatiche dell’Amministrazione, alla rilevanza delle attività sul territorio e alla loro qualità, oltre alla capacità di autofinanziamento e la chiarezza nella presentazione delle attività, dei contenuti e degli obiettivi. Il bando sarà pubblicato sul sito del Comune di Pisa entro la fine del mese di ottobre.

By