Daniela Santanchè dice no alla moschea: “Le moschee vanno chiuse non aperte. Siamo pronti al referendum”

PISA – Sabato 20 agosto alle ore 11.30 ha fatto visita al banchetto del Comitato ‪#‎No‬ Moschea di Via Paparelli L’On. Daniela Santanchè per dire no alla costruzione della Moschea a Pisa.

https://www.facebook.com/pisanews.net/?ref=bookmarks (Guarda le foto di Roberto Cappell della visita della Santanchè a Pisa)

“Sono orgogliosa di poter dire che abbiamo raccolto 2.120 firme per dire no alla costruzione della Moschea a Pisa. Oggi piaccia o non piaccia, siamo in una guerra e bisogna combatterla con tutti gli strumenti. Abbiamo arretrato sulla nostra cultura e le nostre tradizione e Pisa è invece un esempio di avanzamento. Questo è un grande successo. Adesso possiamo andare al referendum e dire a quelli che non credevano in questa battaglia che si sono sbagliati. Le moschee dobbiamo chiuderle e non aprirle – va giù duro la Santanchè – perché non è vero che sono luoghi di culto ma luoghi di addestramento dove si predica anche odio”.

Durante il breve comizio dell’onorevole forzista è arrivato qualche disappunto da parte di una donna che ha invocato alla libertà. Presente un nutrito servizio d’ordine. La breve visita a Pisa della Santanchè si è conclusa con un arrivederci agli amici pisani di Forza Italia che l’hanno a lungo applaudita.

By