Daniele Mannini e Andrea Lisuzzo: “Brutto momento, bisogna uscirne con una buona prova a Perugia”

PISA – In sala stampa dopo la sconfitta capitan Daniele Mannini e Andrea Lisuzzo fresco di rinnovo che commentano il momento negativo del Pisa e la sconfitta contro la Salernitana.

di Antonio Tognoli

Pisa-Salernitana: leggi il commento del match

La mia prestazione come quella di tutta la squadra è stata insufficiente – dice capitan Daniele Mannini – in certi frangenti siamo andati in difficoltà perché forse non abbiamo le caratteristiche per fare la partita, siamo più bravi quando la fanno gli altri. Siamo andati a pareggiare a Verona nei minuti finali, invece oggi nel secondo tempo ci siamo allungati per cercare il gol e abbiamo perso. Non è stata una bella prestazione, con il coefficiente di difficoltà della partita molto alto. La Salernitana non aveva niente da perdere è venuta qua ci ha aspettato e ci ha colpito di rimessa

“Contro le squadre di alta classifica abbiamo conquistato cinque partite in sei partite dice Andrea Lisuzzo – non sono d’accordo che abbiamo fatto bene. Noi possiamo fare di più con tutti. Qui bisogna vincere con tutti. Non è una situazione in cui mi piace stare. Non se ne esce, l’unica cosa è trovare il pertugio giusto, già dalla partita di sabato con il Perugia che può ridare entusiasmo all’ambiente. La Salernitana secondo me non ha meritato di vincere, è stata una gara equilibrata, dove il predominio del gioco è stato nostro, ma se finiva in pareggio non avremo rubato nulla”.

By