Dario Rollo in esclusiva a Pisanews: “Stando tutti uniti Cascina può ripartire più forte di prima”

CASCINA – La seconda parte della Fase 2 è appena iniziata a Cascina. Ad illustrarla in esclusiva a Pisanews Dario Rollo Sindaco di Cascina.

di Antonio Tognoli

L’intervista a Dario Rollo

Abbiamo gestito secondo me bene l’emergenza con interventi per assicurare le pulizie e la sanificazione in determinati luoghi del nostro comuneesordisce Dario Rollo, Sindaco di Cascinacurando l’aspetto lavorativo dei nostri dipendenti comunali a cui abbiamo assegnato il lavoro in smart working“.

Il primo cittadino di Cascina elenca le molte difficoltà della Fase 1:
La non presenza dei dipendenti sul lavoro è stato per noi penalizzante, così come la chiusura dei centri raccolta ha causato non pochi problemi per i rifiuti. Le difficoltà sono state tante, ma grazie all’impegno dei nostri uomini e delle associazioni sul territorio, questa fase è ormai alle spalle. Non è mancata nel nostro comune la parte riguardante i controlli che ci sono stati e continuano ad esserci. Sul territorio siamo stati fortunati, ma anche bravi nel non farlo diffondere

Per la fase 2 il primo cittadino cascinese illustra quali saranno gli aiuti ai cittadini e alle imprese: “Iniziamo con le esenzioni e gli aiuti alle famiglie in difficoltà. Abbiamo esentato già tutte le tasse scolastiche di marzo e aprile, a brevissimo esenteremo anche maggio e giugno per venire incontro alle famiglie, abbiamo distribuito i buoni spesa e gli aiuti alimentari a tutte le famiglie in stato di bisogno, proprio in questi giorni stanno consegnando la seconda parte del bando. In più abbiamo ancora in atto il bando per il contributo all’affitto. Il Comune interverrà ancora sulla COSAP, è allo studio anche un ulteriore riduzione della TARI, il rimborso per gli affitti delle attività per far ripartire al meglio l’economia cascinese. Il nostro non deve essere un aiuto isolato ma ci sarà anche un finanziamento peer diverse opere pubbliche“.

Il primo cittadino conclude con un auspicio: “Mi auguro e faccio un appello ai cittadini di Cascina di stare sempre più uniti perchè solo così possiamo ripartire più forti di prima, il Comune farà la sua parte come ha sempre fatto“.

By