Dati in calo per le aziende. A Pisa nasce il progetto “Io merito credito”

Pisa – Sono nettamente in calo rispetto al 2008, le statistiche sul credito erogato alle imprese, calato del 15%, e i soldi prestati alle imprese, che nell’ultimo anno ammontano a 23 miliardi di euro in meno. Due dati che testimoniano della grande difficoltà per molte aziende di ottenere credito per alimentare il proprio business.

Io merito credito” è il progetto patrocinato da Confcommercio Provincia Pisa, ideato e promosso Giordano Guerrieri, presentato questa mattina alla presenza di presidenti e dirigenti dell’associazione pisana, istituti di credito e consulenti all’impresa, risponde a questa concreta esigenza che colpisce fortemente soprattutto il tessuto delle pmi.

Secondo il direttore di ConfcommercioPisa Federico Pieragnoli siamo davanti ad “una ulteriore opportunità che forniamo alle aziende, grazie ad un progetto credibile che offre l’opportunità di far crescere la consapevolezza dell’imprenditore verso il credito e tutti gli altri aspetti gestionali, in un contesto in cui il mercato è profondamente cambiato e l’attenzione dell’imprenditore su questi aspetti contabili deve essere incentivata al massimo”.

Giordano Guerrieri, autore del libro “Io merito Credito”, si occupa di credito e finanziamenti da oltre 20 anni, ha spiegato nel dettaglio il progetto: “I soldi ci sono, ma parlare con la propria banca è diventato quindi sempre più difficile. Il percorso formativo che presentiamo va a fornire tutti gli strumenti essenziali per far si che gli imprenditori siano sempre più allineati con le esigenze creditizie. Passo dopo passo, arriveranno a realizzare il proprio CREDIT BOOK, una autentica Carta di Identità Creditizia dell’imprenditore e/o dell’azienda, un efficace strumento di comunicazione che aiuterà a migliorare la parte istruttoria e negoziale di ogni richiesta di credito aziendale e personale da presentare direttamente in banca. Grazie al Credit Book si potranno spuntare migliori condizioni economiche, più velocità nella fase istruttoria, più consapevolezza nella scelta del prodotto creditizio, un rapporto milgiore con l’Istituto di credito”.

Il progetto ha un respiro nazionale ed è inserito in eventi di presentazione già confermati.www.iomeritocredito.it

By