Diciotto nuovi defibrillatori nelle scuole pisane

PISA – Maggiore sicurezza per i piccoli che praticano attività sportiva nelle scuole. Divertirsi, imparare e muoversi con uno strumento che dà più tranquillità in caso di brutti imprevisti.

Diciotto nuovi defibrillatori saranno posti nelle palestre degli istituti comprensivi Damiano Chiesa, Fibonacci, Fucini, Sauro, Zerboglio, C. Battisti , Parmini, De Sanctis, Moretti, Niccolò Pisano a San Piero a Grado e Marina di Pisa, Mazzini nera e rossa, Collodi, Biagi, E. Toti, L. Cambini, Novelli. I nuovi defibrillatori sono stati acquistati e donati dalle Farmacie Comunali di Pisa, in questo modo l’ente comunale adempia all’obbligo regionale per le palestre che vengono utilizzate da altre associazioni o dalle scuole stesse in orario extrascolastico. In totale a Pisa sono presenti 375 defibrillatori.

“Quello di sicurezza è un concetto complesso – afferma l’assessora alle politiche scolastiche Marilù Chiofalo – soprattutto quando si riferisce alla salute, per di più dei più piccoli e degli adulti che li accompagnano nei percorsi di educazione e di crescita. L’introduzione dei defibrillatori nelle palestre scolastiche, con la possibilità di utilizzo anche del quartiere, rappresenta un passo importante rispetto a questa idea di sicurezza e dà anche il messaggio di quanto le strutture educative e scolastiche possano diventare dei veri e propri presidi pubblici di quartiere, molto più di quanto attualmente non siano percepiti. Auspichiamo che i defibrillatori non debbano mai servire, ma nel caso faranno una differenza di vita”.

“Oggi offriamo uno strumento fondamentale per la salute dei nostri figli – dichiara l’assessore allo sport Salvatore Sanzo -. L’utilizzo dei defibrillatori non è solo un obbligo di legge, ma rappresenta un’assunzione di consapevolezza che si deve praticare sport in sicurezza. Grazie alle Farmacie Comunali per la collaborazione”.

Infine conclude l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli: “Si tratta di un intervento reso possibile grazie alle Farmacie Comunali spa, società del Comune che svolge un ruolo importante sul versante della prevenzione e degli interventi sociali, che con questa donazione ha reso possibile non solo adempiere ad un obbligo di legge, ma garantire la sicurezza per alunni, insegnanti e per tutti i fruitori delle palestre delle scuole cittadine”.

By