Dino Pagliari: “Con il Viareggio sarà fondamentale vincere”

PISA – Il mister nerazzurro Dino Pagliari come tutti i giovedì pomeriggio ha incontrato i giornalisti nella sala stampa dell’Arena Romeo Anconetani.

“Il Viareggio e’ una squadra ostica visto quello che ha fatto con il Benevento ma in questa settimana dobbiamo a occuparci di noi. E’ una squadra che ha bisogno di sostegno e domenica ancora di più della gente ci dia una mano perche’ per noi e’ importante battere i bianconeri”.

Pagliari fa il punto sugli assenti: “Purtroppo non ci saranno Rozzio, Pellegrini e Cia per squalifica, questo pomeriggio si è fatto male Lucarelli che valuteremo insieme a Caputo tra domani e sabato così come Sabato e Favasuli. Purtroppo anche Mingazzini come sapete e’ out per l’infortunio e starà fuori per un bel po’”.

Il tecnico nerazzurro aggiunge: “Il Capo Carovana e’ il responsabile di quello che succede ed e’ chiaro che in questo momento siamo un po’ in altalena. Queste cose capitano, il momento e’ quello più basso da quando abbiamo iniziato, ma comunque in generale abbiamo fatto un buon girone di andata”.

Pagliari non manca di elogiare il gruppo: “La squadra si impegna a fare sempre bene. Il gruppo e’ forte umanamente, ovviamente capitano cali fisiologici. Non voglio accampare delle scuse, ma mi piacerebbe poter allenare tutto il gruppo assieme. Non lo facciamo dal 28 luglio”.

Il tecnico di Macerata parla del nuovo arrivato: “Morosini lo conosco, l’ho visto giocare in serie B due anni fa. E’ un centrocampista centrale con buona tecnica e buona fisicita, un ragazzo che ci può dare una mano e rientra nei parametri economici della società”.

Non viene lasciata in secondo piano la vicenda Mingazzini out per infortunio: “MI auguro che Nicola possa dimostrare al piu presto di esser fuori da questa storiaccia”.

Pagliari rende noto anche il programma di lavoro delle feste Natalizie: “In accordo con la squadra staremo a casa cinque giorni dal 23 al 28 Dicembre anziché i sette che spetterebbero ai ragazzi. Due li recupereremo più avanti”.

SOTTO DINO PAGLIARI (foto pisanews.net)

20131219-175900.jpg

By