Dino Pagliari: “Il Lecce troverà un bell’ossaccio. Miccoli? Ce ne vorrebbe uno ogni domenica”

PISA – Consueta conferenza stampa di mister Dino Pagliari che ha incontrato i giornalisti nella sala stampa dell’Arena In vista della gara di domenica contro il Lecce.

Prima dell’inizio della conferenza stampa il mister nerazzurro vuole pubblicamente fare le condoglianze alla famiglia dell’ex presidente Enrico Gerbi e a quella del giornalista Aldo Orsini per la scomparsa del Papa’.

Che partita sarà quella del “Via del Mare”?

“Andiamo a giocare una gara importante,con grande voglia ed energia. Purtroppo Nicola Mingazzini si è fermato e probabilemnte non sara’ dei nostri a Lecce. Sara’ un altro ostacolo in più per crescere e prendere consapevolezza maggiore della nostra forza. Mi piace molto questa sfida con una squadra forte e in un campo importante. So che faremo bene”.

C’è qualche speranza sul suo recupero?

“Vedremo. Sono negativo perché non è un ragazzino e si conosce molto bene. Se dice che ha avuto fastidio ne prendiamo atto. Pero’ e’ una cosa antipatica perderlo in questa settimana che abbiamo lavorato bene e ci siamo allenati con molta voglia”

Hai visto in cassetta il Lecce. Che squadra ti aspetti?

“E’ una squadra di qualità che gioca a calcio in larghezza ed in lunghezza. Dovremo stare attenti alle posizioni perche’ rimettersi a posto diventera’ molto difficile. Quello che e’ certo e’ che il Lecce troverà un bell’ossaccio”.

Avremo di fronte un top player come Fabrizio Miccoli che niente ha a che vedere con queste categorie…

“Quando incontri gente di questa levatura, i ragazzi la devono vivere come un asticella altissima da superare. Ben vengano i Miccoli. Ce ne vorrebbe uno ogni domenica”.

Con le sue cinque vittorie consecutive e la conferma della testa della classifica il Perugia e’ il mini padrone di questo torneo?

“Non credo perché con i tre punti si fa presto a recuperare e presto a perdere. Il campionato ha ancora molto da dire soprattutto da gennaio in poi”.

A proposito di gennaio che cosa ti aspetti dal mercato?

“Qualcosa andrà sicuramente fatto in sintonia con la linea della proprietà”.

20131212-181341.jpg

By