Dino Pagliari: “Le situazioni di emergenza stanno diventando la nostra forza. Il pubblico dovrà far sentire il proprio rumore più di altre volte”

PISA – “L’emergenza sta diventando la nostra forza”. Mister Pagliari esordisce così nell’incontro odierno con i giornalisti, parlando di “un gruppo che non si è mai tirato indietro e ovviamente non lo farà neanche nella gara di sabato pomeriggio contro il Grosseto”.

Il tecnico nerazzurro prosegue: “Il Capo Carovana continua a viaggiare con i suoi ragazzi e a difenderli in questo lungo percorso. Stiamo provando con la solita voglia tutte le soluzioni per ovviare questa emergenza”.

L’idea di accontentarsi non piace a Pagliari: “Non lo abbiamo fatto neanche Venerdi a Benevento e non lo faremo sabato”

Il tecnico nerazzurro parla degli infortunati: “Valuteremo all’ultimo le condizioni degli acciaccati. Sicuramente non avremo Rozzio. Per Pellegrini vedremo nelle ore precedenti alla partita. Sabato non giocherà perché e’ giusto che stia a riposo. Ha fatto anche troppo e adesso e’ giusto che si riposi”

Mingazzini al centro della difesa? “E’ possibile, cerchiamo di provare tutte le soluzioni che abbiamo a disposizione”

Due battute del mister anche per quanto riguarda gli avversari: “Il Grosseto e’ una squadra ostica, fastidiosa e ha buone individualità e molta fisicita. Cercheremo di studiare il loro punto debole e li colpiremo li”

Nel finale di intervista una chiosa ed un elogio al pubblico: “Servira’ il loro rumore piu di altre volte per aiutare la squadra in emergenza. La prima puntata della novella che ho iniziato la settimana scorsa proseguirà anche nelle prossime settimane”.

SOTTO IL TECNICO DEL PISA DINO PAGLIARI (foto Massimo Ficini)

20131114-180527.jpg

By