Dino Pagliari: “Undici contro undici sarebbe stata un’ altra storia”

PISA – Undici contro undici sarebbe stata un altra storia, e otto contro undici non abbiamo preso gol. Da qui riparte l’allenatore nerazzurro mister Dino Pagliari.

Il tecnico esamina a caldo la gara: “Abbiamo preso uno schiaffo dopo un minuto che avrebbe buttato giu’ chiunque poi abbiamo ricominciato a giocare e colpito un palo di Cia che se fosse entrato poteva cambiare il corso della partita. Nel secondo tempo ci siamo ripresi e poi con quelle espulsioni siamo rimasti in otto”.

Il tecnico poi precisa: “Mi sarebbe piaciuto finire la partita undici contro undici. Sono molto arrabbiato perché abbiamo dovuto iniziare in salita. Noi volevamo rimanere in partita e anche in dieci ce l’avevamo fatta non concedendo nulla al Lecce, una squadra composta da elementi che giocherebbero titolari in serie B. Otto contro undici e’ diventato impossibile giocare e non abbiamo preso gol e questo dimostra che il Pisa ha un gruppo forte. Mi sarebbe piaciuto rimanere undici contro undici. Sono convinto che non sarebbe finita così”

Sull’arbitro dice: “Non parlo di arbitri o suoi collaboratori. Forse avremmo perso lo stesso”.

SOTTO DINO PAGLIARI (foto pisanews.net)

20131215-175905.jpg

By