Dirigente in pensione vince il ricorso al TAR nei confronti dell’Asl 5 di Pisa

PISA – Ricorso favorevole al Tar per un dirigente in pensione dell’Asl 11, Loris Moroni, nei confronti dell’azienda sanitaria 5 di Pisa. Al centro il diniego dell’affidamento dell’incarico di coordinatore dei servizi sociali nel lontano 1995 nonostante il professionista empolese avesse i requisiti per ottenerlo.

La richiesta di Moroni, come riporta il giornale “Il Tirreno”, si aggira sui 671mila euro; nel frattempo l’Asl 5 ha impugnato la sentenza al Consiglio di Stato a cui spetterà l’ultima e decisiva parola. Moroni aveva già fatto ricorso nel 2004 vincendolo, poi l’anno successivo venne deciso che doveva essere il Tar che ora si è espresso a favore del dirigente.

20140107-105614.jpg

You may also like

By