Disagi post maltempo a Pisa. Stazione in parte chiusa per allagamenti

PISA – Nella scorsa notte il maltempo ha colpito la città toscana di Pisa. Tuoni, fulmini, vento e acqua hanno creato una marea di disagi.

di Maria Bruno

Una pioggia improvvisa, dopo mesi di stallo ha provocato allagamenti e pericoli per autorità e cittadini.

All’indomani, oggi 10 Settembre, i disagi continuano. La stazione centrale di Pisa è stata in parte chiusa per allagamenti e umidità del soffitto.

Treni cancellati, soprattutto con direzione Livorno dove dalle ore 11.30 è attivo un servizio ferroviario spola tra le stazioni di Pisa Centrale e Livorno. I treni a lunga percorrenza continuano ad essere deviati via Firenze – Pisa. Per i treni regionali Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi con autobus tra Pisa e Campiglia con fermata nelle stazioni intermedie.

Sono in corso inoltre numerosi interventi tra cui coperture di tetti e rimozione di grossi alberi che nella notte non è stato possibile eseguire oltre a pompature di scantinati che richiedono molto tempo.

Il numero degli interventi da effettuare si aggira intorno ai 200.

By