Dodici mm d’acqua nella notte tra sabato e domenica nella nostra città

PISA – L’acquazzone estivo anticipato dalle previsioni meteo e’ arrivato nella scorsa notte anche nella nostra città che si è risvegliata un po’ più fresca del solito.

Questa mattina la temperatura si aggirava intorno ai 29 gradi. La pioggia notturna ha spazzato ai parte di caldo e afa. L’estate sembra essere alle ultime battute.

In varie parti della città sono caduti diversi rami, uno questa mattina impediva il passaggio delle autovetture in Via delle Lenze, già di per se molto stretta, come testimonia la nostra immagine in primo piano.

Sul litorale pisano, dalle 12 di domenica alle 12 di lunedì 26 agosto, allerta meteo moderato per mareggiate. La Protezione Civile comunque sta seguendo e monitora con attenzione la situazione.

L’ Enel rende noto che sono state circa 10.000, da ieri, le fulminazioni o scariche atmosferiche che hanno investito gli impianti elettrici dell’Enel in Toscana, comportando alcuni guasti, quasi tutti risolti. In particolare la notte scorsa c’e’ stato qualche problema già risolto, è stata registrato nelle campagne di Pisa e Lucca mentre i tecnici Enel sono al lavoro ancora per alcuni guasti sulle linee di bassa tensione in Mugello (Firenze) e a Sansepolcro (Arezzo).

TEMPERATURE E PREVISIONI PER I PROSSIMI GIORNI

Lunedì 26 agosto – Cielo nuvoloso o poco nuvoloso, vento moderato da Ovest e Sudovest, temperature dalla minima di 18°C alla massima di 26°C

Martedì 27 agosto – Cielo nuvoloso, venti deboli da Sudovest e temperature stazionarie

Mercoledì 28 agosto – Piogge e schiarite, venti deboli da Sud, temperature stazionarie

Dati forniti dal Consorzio Lamma

20130825-151439.jpg

You may also like

By