Domani al via i lavori per la rotatoria ad Ospedaletto fra l’Emilia e Via Meucci

PISA – Domattina, 11 Marzo, prenderanno il via i lavori alla rotatoria a Ospedaletto all’incrocio fra l’Emilia e via Meucci, una delle principali strade d’accesso alla zona industriale.

Uomini e mezzi dell’Avr, infatti, entreranno in azione. Circa due mesi di tempo e 150mila euro d’investimento per realizzare la nuova rotatoria, inclusa l’area a verde centrale e l’installazione degli otto lampioni che la illumineranno, e il rifacimento di circa cinquanta metri di marciapiede lungo l’Emilia.

L’intervento, che s’inserisce nell’ambito del più ampio progetto di riqualificazione urbana di Ospedaletto voluto dall’amministrazione comunale e attualmente in corso, sarà a cura della Pisa Carburanti, l’azienda proprietaria del distributore in costruzione proprio di fronte all’incrocio, che lo realizzerà a scomputo degli oneri di urbanizzazione e per il quale ha incaricato l’Impresa Giuliani.

Per consentire lo svolgimento dei lavori, nelle prime sei settimane di cantiere la carreggiata dell’Emilia in direzione Pisa sarà chiusa subito dopo l’incrocio con via Meucci e per i veicoli diretti verso la città sarà obbligatorio girare a destra, nella stessa via Meucci, quindi prendere via Malpigli e da, qui, ricongiungersi su viale Gronchi. Per i veicoli che escono da via Meucci, invece, vietata la svolta a sinistra: per proseguire in direzione di Collesalvetti sarà necessario proseguire a destra per un centinaio di metri e fare inversione alla rotonda fra l’Emilia e Viale Gronchi.

By