Domani (ore 14.30) il Pontedera sfida il Grosseto che intanto piomba su Barraco

PISA – Dopo aver chiuso il 2013 non proprio in maniera positiva il Pontedera prova ad aprire bene il 2014 sul campo del Grosseto che a sua volta sembra aver cambiato obiettivi in corsa. In Maremma adesso si parla addirittura di terzo posto.

E’ di poche ore la notizia che squadra di Cuccureddu e’ piombata sull’esterno del Latina Barraco inserendosi nella trattativa tra Perugia e Lecce. Il tecnico maremmano dovrà fare a meno di Esposito nella gara contro i granata e schiererà un 4-3-3 con Ferretti sicuro titolare con Giovio e Bombagi ai suoi lati.

In Maremma mister Indiani non potrà disporre del portiere Lenzi infortunato, al suo posto ci sarà Ricci. In panchina per il momento andrà Bitozzi, ma il Pontedera tessererà in settimana il portiere classe ’93 Addario del Riccione (serie D) Il tecnico di Certaldo non potrà disporre di Gonnelli squalificato. Accanto a Verruschi e Pezzi ballottaggio tra Gasbarro e Romiti. A centrocampo invece si giocano un posto da titolare Settembrini e Bartolomei.

GROSSETO – PONTEDERA, LE PROBABILI FORMAZIONI

GROSSETO (4-3-3): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Terigi, Legittimo; Ricci, Obodo, Onescu; Giovio, Ferretti, Bombagi. A disp.: Maurantonio, Biraschi, Tedeschi, Asante, Mancini, Montalto, Gioè. All. Antonello Cuccureddu.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Verruschi, Pezzi, Romiti; Regoli, Settembrini, Caponi, Di Noia, Pastore; Grassi, Arrighini. A disp.: Bitozzi, Gasbarro, Del Carlo, Galli, Bartolomei, D’Agostino, Picone. All. Paolo Indiani.

ARBITRO: Aversano di Treviso (Ass. Ficarra – Muto)

20140104-193801.jpg

By