Domani sabato 2.000 studenti con il Ministro Carrozza in “L’alcol non fa miracoli”

PISA – Sabato 21 dicembre 2.000 studenti di Pisa, in rappresentanza di tutte le scuole della Provincia, si ritroveranno alle 9.00 in Piazza dei Miracoli.

Alla presenza del Ministro dell’Istruzione, Università e ricerca Maria Chiara Carrozza promuoveranno un “bere consapevole” con una coreografia umana. Sul tappeto erboso più fotografato del mondo, formeranno la scritta “L’alcol non fa miracoli”: un monito provocatorio di fine anno dei giovani pisani a tutti gli italiani, contro l’abuso delle sostanze alcoliche. Questo messaggio di legalità – organizzato dalle scuole pisane per il progetto autofinanziato degli studenti italiani “Bevi con la testa” – è fortemente voluto dal Presidente della Onlus “Generazioni contatti giovani e adulti” Matteo Lucherini, e dal Prefetto di Pisa Francesco Tagliente, con la condivisione del Presidente della Regione Enrico Rossi, del Presidente della Provincia Andrea Pieroni, del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi e del Dirigente dell’Ufficio Scolastico di Pisa Luigi Sebastiani.

La foto aerea della ” scritta umana” verrà scattata da un elicottero che sorvolerà la Piazza. Il messaggio “anti-alcol”, pensato da un gruppo di studenti del Liceo Artistico Russoli, sarà realizzato materialmente sul prato con il coordinamento del Professor Alberto Scattolin e con il coinvolgimento operativo di 9 istituti (Matteotti, Pacinotti, Carducci, Fascetti, Leonardo da Vinci, Tongiorgi, Santoni, Buonarroti, Fibonacci). Per assicurare il buon esito della manifestazione, questa mattina si è tenuta una preventiva riunione in Prefettura: con il coinvolgimento dei rappresentanti degli Istituti e degli studenti sono stati definiti i dettagli organizzativi.
Al termine del momento istituzionale si terranno una serie di spettacoli curati dagli stessi ragazzi.

Fonte: Prefettura di Pisa

20131220-123924.jpg

By