Domenica 27 dicembre: vaccine-day in Aoup per le prime 50 persone: si comincia alle 11

PISADomenica 27 dicembre si parte con la vaccinazione anti-Covid anche in Aoup.
Verranno sottoposte alla somministrazione intanto 50 persone in quella giornata, estratte a sorte fra coloro che avevano prenotato sulla piattaforma regionale, selezionate tramite un algoritmo che tenesse conto di tutti i profili professionali e poi, a partire da gennaio, quando comincerà la campagna vera e propria, saranno all’incirca 7000 le persone che si prevede di vaccinare fra i dipendenti, sanitari e non- e il personale che opera a vario titolo in ospedale (fornitori, manutentori, specializzandi, tirocinanti).

La sede è l’Edificio 3 allo stabilimento ospedaliero di Cisanello (sede Unità operative di Ortopedia e Traumatologia e Centro ustioni), al I piano, dove sono state individuate le stanze dedicate alla preparazione delle dosi e gli ambulatori per la somministrazione.

Le persone verranno indirizzate nel percorso da seguire dagli addetti al check-point al piano terra. La seduta vaccinale del 27 sarà effettuata la mattina, a partire dalle 10.45, fino al tardo pomeriggio (l’arrivo dei vaccini è previsto intorno alle 10.20).

Ha annunciato la sua presenza anche il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo in rappresentanza della Giunta per testimoniare la vicinanza della Regione agli ospedali in questa difficilissima congiuntura della pandemia da Covid-19.

E’ fissato invece alle 8 di domenica 27 dicembre, il primo atto del “Vaccine Day” in Toscana. A quell’ora, alla presenza del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e dell’assessore alla sanità Simone Bezzini è previsto l’arrivo delle prime dosi anti Covid, consegnate dall’Esercito  alla farmacia di Caregg

Alle ore 8.15 comincerà la preparazione e il confezionamento delle dosi per gli 11 ospedali hub segnalati alla struttura commissariale di Domenico Arcuri e per l’Rsa di Montedomini.

Per il trasporto si utilizzeranno 12 autovetture GSV – ovvero vettori specializzati in trasporti con il rispetto della catena del freddo. La Questura dedicherà una pattuglia per ogni direttrice di consegna con specifica staffetta autostradale. 

Per quanto riguarda le prime somministrazioni si inizierà a Careggi CTO alle ore 8.40, a Montedomini alle ore 10 e in tutti gli altri ospedali alle ore 11.

Il governo regionale, con il presidente o con suoi rappresentanti, sarà presente non solo a Careggi, ma in tutti i luoghi di inizio della campagna di vaccinazione: a Torregalli con Stefania Saccardi, a Montedomini col presidente Giani e Serena Spinelli, a Siena e Arezzo con Simone Bezzini, a Grosseto con Leonardo Marras, a Massa col consigliere speciale del presidente Giacomo Bugliani e col consigliere del presidente per le vaccinazioni Angelo Zubbani, a Prato con Stefano Ciuoffo, a Pistoia e Livorno col presidente Giani, a Lucca con Stefano Baccelli, a Empoli col presidente della commissione sanità Enrico Sostegni, a Pisa col presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo. 


By