Domenica 4 novembre oltre 68.000 pisani al voto

PISA – Domenica 4 dicembre seggi aperti dalle 7 alle 23 per il voto al Referendum costituzionale. ll Referendum costituzionale è un istituto di partecipazione popolare previsto dall’art. 138 della Costituzione Italiana che disciplina il procedimento di revisione costituzionale e di approvazione delle altre leggi costituzionali.

Questo il quesito referendario che si troveranno davanti gli elettori: “Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione?”.

Il cittadino che vota “sì” vota a favore della riforma, mentre chi vota “no” si esprime in senso contrario ad essa. In maniera analoga a tutti i referendum costituzionali, non è necessario il raggiungimento del quorum: la riforma passerà semplicemente se i voti a favore saranno più di quelli contrari.

Possono votare tutti coloro che sono iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pisa. Per votare è necessaria la tessera elettorale, rilasciata dall’Ufficio Elettorale e un documento di identità non scaduto.

Si consiglia gli elettori di controllare di essere in possesso della propria tessera elettorale e che questa sia sempre valida. In caso contrario è necessario recarsi all’Ufficio elettorale con la scheda e chiedere che venga sostituita con una nuova. Chi invece ha smarrito la tessera può chiedere un duplicato. L’ufficio elettorale che è in via del Moro 3, dentro la chiostra interna, è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15 alle ore 17.

Aperture straordinarie dell’Ufficio elettorale – Da venerdì 2 dicembre e fino alle ore 23 di domenica 4 dicembre, ora incui avrà termine la votazione, l’Ufficio Elettorale rimarrà aperto con il seguente orario straordinario. Venerdì 2 e sabato 3 dicembre: apertura continuata dalle ore 9 alle ore 18. Domenica 4 dicembre: apertura continuata dalle ore 7 alle ore 23.

L’ufficio anagrafe sarà aperto per il rinnovo delle carte d’identità durante tutta questa settimana, che precede le elezioni, secondo l’orario normale, dal lunedì al venerdì 8.30 – 12.30 e martedì e giovedì 14.45 – 16.45, oppure tramite il servizio su appuntamento.

Gli elettori disabili o con difficoltà di deambulazione possono usufruire del servizio di trasporto gratuito. Le prenotazioni potranno essere fatte telefonando al numero verde 800 500 580 o al numero 050.941504. Il servizio sarà effettuato solamente nella giornata di domenica 4 dicembre con orario 8-19. L’organizzazione del servizio verrà programmata in base al domicilio degli utenti ed al seggio di appartenenza.

Per il rilascio delle certificazioni sanitarie agli elettori fisicamente impediti, il servizio arà attivato, con il seguente orario: giovedì 1 dicembre dalle 11 alle 12 presso Ambulatorio Galleria GB Gerace n.14; venerdì 2 dicembre dalle 11 alle 12 presso Ambulatorio Galleria GB Gerace; domenica 4 dicembre dalle 10 alle 11.30 presso Ambulatorio Invalidi Civili un Via Garibaldi n. 198. Infine gli elettori che risiedono in un altro comune hanno a disposizione le agevolazioni tariffarie per raggiungere il comune di residenza ed esercitare il proprio diritto al voto.

I dati dei votanti. A Pisa gli aventi diritto al voto sono 68.219, di cui 32.152 maschi e 36067 femmine. Voteranno all’estero, in quanto iscritti all’AIRE del Comune di Pisa, 3270 elettori, mentre quelli temporaneamente all’estero che hanno esercitato l’opzione per votare all’estero sono 107.

Per tutte le informazioni e i moduli relativi alle domande da presentare, consultare il sito web del Comune all’indirizzo: www.comune.pisa.it (sezione Il Comune – Aree tematiche: Elettorale) o contattare l’Ufficio elettorale al numero 050.910340.

By