Domenica 7 Giugno parte il “Gran Tour delle Ville Pisane”

PISA – Al via il 7 giugno la seconda edizione del “Grand Tour nelle Ville Pisane”, un itinerario nelle ville e parchi storici con l’obiettivo di dare maggior visibilità alle architetture di pregio del XVI e XVII secolo presenti sul nostro territorio.

Emozioni, cultura e sapori, attraverso un viaggio estetico e sensoriale, all’interno di alcune delle più belle e celebri ville pisane, elette come luoghi d’eccellenza per eventi letterari ed eno-gastronomici proposti da ristoranti e botteghe associati a “Vetrina Toscana”.

Durante tutti gli eventi gli ospiti saranno piacevolmente intrattenuti da attori in costume (collezione della Fondazione Cerratelli) che rappresentano illustri personaggi che hanno soggiornato nel nostro territorio (I Granduchi, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Isabella Roncioni, Percy Bysshe Shelley, Cherles Dickens, la contessa d’Albany) e rievocano emozioni e sensazioni espresse nei loro diari di viaggio attraverso la lettura di lettere, poesie, resoconti, scritti durante la loro permanenza nelle dimore storiche ubicate ai piedi del Monte Pisano.
L’iniziativa, inserita nella seconda edizione di “Toscana Arcobaleno d’Estate” , e’ promossa dai Comuni di San Giuliano Terme, Buti e Vicopisano, in collaborazione con la fondazione Cerratelli, l’Associazione Dimore Storiche Italiane-Ville Pisane, la Confcommercio ed il contributo di Toscana Energia.

La stessa è stata proposta dal Comune Termale alla Camera di Commercio di Pisa e alla Regione Toscana, per l’inserimento dell’evento nei progetti promossi e finanziati nell’ambito di Vetrina Toscana Tanti incontri a tema, con musica, danze , incontri letterari, Antiche ricette del menù della seduzione settecentesca. In ogni Villa, gli eventi si associano a degustazioni, il tutto a prezzo prestabilito, in un connubio culturale ed enogastronomico, emotivamente coinvolgente, grazie anche ai personaggi che li animano.

Primo appuntamento, il prossimo 7 giugno, alle ore 17.00, con Villa Alta (Rigoli – San Giuliano Terme) e L’Enoteca l’Arte del Bere per merenda, ballate , canzoni e stornelli della tradizione popolare toscana e italiana.
Il Grand Tour farà poi tappa a: Villa Medicea – Buti (13 giugno) con la Bottega del Goloso; “Bagni di Pisa & S.p.A.”- San Giuliano Terme (20 giugno, 10 luglio e 14 agosto) con il Ristorante dei Lorena; “Villa Annamaria De Lanfranchi” – Molina di Quosa-San Giuliano Terme, 14 luglio con Ristorante Le Arcate e 17 luglio con Podere Belvedere; “Villa di Corliano”-San Giuliano Terme (22 agosto) con l’Osteria dell’Ussero; “Villa Rita” –località Noce Vicopisano (11 settembre), con La Bottega del Goloso. L’iniziativa –afferma il Sindaco Sergio Di Maio- rientra nell’ambito di un progetto e dell’impegno di questa Amministrazione per la valorizzazione del nostro Territorio e del Monte Pisano, con l’obiettivo di farlo conoscere a livello locale ma anche a chi lo ha scelto come luogo di vacanza.

Abbiamo sul nostro territorio – precisa il Vicesindaco Franco Marchetti- una media di circa 50.000 arrivi all’anno con una presenza media che si aggira sulle 300.000 persone ed una permanenza di circa 3 giorni e mezzo. L’obiettivo che ci poniamo è quello di migliorare questi dati, pur sapendo che c’è ancora molto da fare e vorremmo farlo dando organicità ai nostri interventi e lavorando in sinergia con gli altri Comuni per un’offerta più ampia. Il programma dettagliato è visionabile sul sito del Comune di San Giuliano Terme www.comune.sangiulianoterme.pisa.it

By